PROPOSTE DI BENESSERE

italiano doc ristoranti pizzerie in Italia una buona guida per mangiare bene web cam immaginiitaliano doc ristoranti pizzerie in Italia una buona guida per mangiare bene web cam immaginiitaliano doc ristoranti pizzerie in Italia una buona guida per mangiare bene

ESTETICA E COSMESI

HAIR STYLE  E PARRUCCHIERI

TERME E CENTRI BENESSERE

SPORT, FITNESS E PALESTRE

TRATTAMENTI UOMO

 

STOCCO DI MAMMOLA - RICETTE

Associazione Turistica  –  89045 MAMMOLA  - RC -  Tel. 339.2955629 – 333.9122105

e-mail:  prolocomammola@virgilio.it      -    sito internet:  http:\prolocomammola.freeweb.org

 


LO “STOCCO DI MAMMOLA”

Il merluzzo pescato nei Paesi del Nord Europa viene accuratamente selezionato. I merluzzi più grossi, dopo essere stati puliti vengono salati ed essiccati, diventeranno baccalà. Quelli di media grandezza, i migliori vengono appesi su impalcature di legno per essiccarli al sole e alla gelida  pulita aria artica, e diventeranno Pescestocco o Stoccafisso, che nel meridione d’Italia viene chiamato comunemente “STOCCO” . Alla fine di questo processo  di conservazione naturale, il pesce viene importato in Italia per essere trasformato in alimento di gran pregio, da prodotto duro e secco in alimento commestibile è necessario eseguire una lavorazione esclusivamente artigianale, consistente nella pulizia e nella messa in ammollo, in passaggi successivi e per diversi giorni, in acqua corrente di buona qualità. E’ evidente che l’acqua assume particolare rilevanza per la buona riuscita del prodotto finale. Le acque che scorgono dalle numerose sorgenti montane appenniniche di Mammola, hanno una particolare composizione chimico-fisica, ricca di sostanze oligominerali, che combinandosi tra loro, determinano una perfetta maturazione dello Stocco in ammollo, esaltandone le  qualità, ed ottenendo così un prodotto bianco, grosso e molto saporito. E’ questa, la ragione principale, insieme alla professionalità di chi lo lavora, che determina da secoli la produzione di un ottimo Stocco. Nel tempo, in cucina, combinato con ingredienti della dieta mediterranea e preparato in maniera antica, è divenuto il piatto tipico di Mammola e tra i più importanti della Calabria. Il pesce ha un alto valore alimentare, se si pensa che un chilo di Stocco corrisponde, infatti, a quasi cinque chili di merluzzo fresco.  

Lo “STOCCO DI  MAMMOLA” è incluso nell’Elenco Nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali (Suppl. Ord. G.U. n. 167 del 18-7-02 pag. 13 n° 201).

 


RICETTE

Insalata di Stocco  (‘nsalata di stoccu)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 Kg di “Stocco di Mammola” spugnato, olio d’oliva, aglio, prezzemolo, limone.

PREPARAZIONE:  crudo o sbollentare per un minuto lo stocco e sbriciolarlo. Farlo raffreddare e condirlo con olio crudo, prezzemolo, aglio tritato, limone e a piacere peperoncino a pezzetti. Può essere servito come antipasto o secondo piatto.


Bucatini con lo Stocco  (bucatini cu u stoccu)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 Kg. di “Stocco di Mammola” spugnato a pezzi, 500 gr. di pelati, cipolla, aglio, peperoncino, prezzemolo, 400 gr. di bucatini.

PREPARAZIONE: in un tegame di terracotta soffriggere un trito di cipolla e aglio, quando questi saranno rosolati mettere lo stocco a pezzi, badando a non mescolare ma scuotere il tegame. A metà cottura togliere lo stocco mettendolo da parte e aggiungere nel tegame i pelati ed il peperoncino a pezzetti, per preparare il sugo. A cottura quasi ultimata rimettere lo stocco nel tegame per 5 minuti. A parte bollire i bucatini al dente e condirli con il sugo già pronto. Lo stocco si servirà come secondo piatto.


Risotto con lo Stocco  (risu cu u stoccu)

INGREDIENTI per 4 persone: 500 gr. di “Stocco di Mammola” spugnato, 350 gr. di riso per risotti, brodo di stocco, cipolla, 20 gr. di burro, olio d’oliva, prezzemolo, vino bianco.

PREPARAZIONE: in un tegame di terracotta soffriggere nell’olio o burro un trito di cipolla. Quando la cipolla si sarà rosolata aggiungere lo stocco sbriciolato e dopo qualche minuto bagnare con mezzo bicchiere di vino bianco secco. Lasciare evaporare,  aggiungere il riso e tostarlo. Quindi aggiungere il brodo, ricavato a parte con pezzi di stocco,  a poco a poco mescolando continuamente. A cottura ultimata aggiungere una manciata di prezzemolo tritato. Farlo riposare per qualche minuto e servire.


Ravioli con lo Stocco  (pasta chijna cu u stoccu)

INGREDIENTI per 4 persone: sfoglia per ravioli, 500 gr. di pelati, cipolla, olio d’oliva, ventresche di stocco. Per l’impasto: 300 gr. di “Stocco di Mammola” spugnato,  3 uova,  formaggio caprino grattuggiato, pangrattato, spinaci o bieta, aglio e prezzemolo.

PREPARAZIONE: tritare lo stocco e impastarlo con le uova, il formaggio, gli spinaci, il pangrattato ed un trito di prezzemolo e aglio. Riempire con questo impasto i ravioli e bollirli in abbondante acqua. Scolarli per bene e condire con un sugo preparato a parte con un soffritto di cipolla e aglio, i pelati e le ventresche dello stocco.


Stocco alla mammolese  (stoccu a mammulisi)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 Kg di “Stocco di Mammola” spugnato a pezzi, 1 Kg di patate, una cipolla rossa, 4 peperoni essiccati (di resta), 1 Kg di pelati, olio d’oliva, olive in salamoia.

PREPARAZIONE: In un tegame di terracotta fate soffriggere nell’olio la cipolla affettata. Mettete poi i pelati  e fate cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti. Salate e aggiungete le patate a spicchi  e dopo pochi minuti  lo stocco a pezzi  insieme alle olive e peperoni. Lasciare cuocere a fuoco lentissimo senza mescolare ma agitando l’intero tegame, per 20 minuti. Spegnere il fuoco e dopo aver fatto riposare per qualche minuto servire. A piacere si possono aggiungere con lo stocco le ventresche (trippiceji) del pescestocco.


Stocco e patate  (stoccu e patati)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 Kg di “Stocco di Mammola” spugnato a pezzi, 500 gr. di patate, 500 gr. di pelati, cipolla, olive in salamoia, peperoni essiccati (di resta), olio d’oliva.

PREPARAZIONE: In un tegame di terracotta soffriggere la cipolla tritata e poi mettere lo stocco a pezzi badando a non mescolare bensì scuotere l’intero tegame, in modo da mantenere interi i pezzi dello stocco. Togliere quindi, non completamente cotto,  lo stocco e aggiungere i pelati, i peperoni e le olive. Quando riprende a bollire mettere le patate a spicchi e proseguire la cottura. Prima che questa sia completata rimettere lo stocco per altri 5 minuti e poi servire


Stocco al forno  (stoccu au furnu)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 Kg di “Stocco di Mammola” spugnato a pezzi, qualche filetto di pomodoro, cipolla, aglio, olive verdi e nere, olio d’oliva, prezzemolo, peperoncino fresco o secco.

PREPARAZIONE: In una teglia rettangolare per il forno mettere l’olio,  lo stocco a pezzi, la cipolla affettata, un trito di aglio e qualche filetto di pomodoro. Salare, pepare ed infornare per mezz’ora circa. A cottura ultimata aggiungere le olive e una manciata di prezzemolo tritato.


Stocco con funghi  (stoccu cu i fungi)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 kg di “Stocco di Mammola” spugnato a pezzi, 300 gr. di funghi porcini freschi o 20 gr. di quelli secchi, 300 gr. di pelati, aglio, cipolla, prezzemolo, olio d’oliva.

PREPARAZIONE: far soffriggere in un tegame di terracotta un battuto di cipolla e aglio tritati, quindi aggiungere i funghi a fettine e trifolarli. Mettere quindi i pelati e dopo un po’ lo stocco a pezzi. A cottura ultimata spolverare con una manciata di prezzemolo tritato.


Stocco e fagioli  (stoccu e suriaca)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 Kg di “Stocco di Mammola” spugnato a pezzi, 400 gr. di fagioli lessi, 500 gr. di pelati, cipolla, peperoncino, olio d’oliva.

PREPARAZIONE: in un tegame di terracotta soffriggere nell’olio la cipolla tritata ed il peperoncino a pezzetti. Quindi aggiungere i pelati ed al primo bollore mettere lo stocco a pezzi. A cottura ultimata mettere lo stocco con il sugo in una zuppiera e aggiungere i fagioli cotti in precedenza in una pignatta di terracotta. Servire in scodelle di terracotta.


Stocco arrostito (stoccu arrustutu)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 Kg di “Stocco di Mammola” spugnato a grandi pezzi, peperoncino, salmoriglio (olio, origano, aglio, sale, limone)

PREPARAZIONE: arrostire lo stocco sulla brace e bagnare ogni tanto con il salmoriglio usando un ramoscello d’origano. Dopo cotto mettere in un piatto di portata e spezzettarlo con il dorso della forchetta, quindi condirlo con il rimanente del salmoriglio e peperoncino a pezzetti.


Stocco fritto (stoccu frittu)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 kg di “Stocco di Mammola” spugnato a pezzi, farina di mais, olio, sale.

PREPARAZIONE: infarinare lo stocco  con farina di mais e friggerlo nella padella in abbondante olio.


Polpette di Stocco (pruppetti di stoccu)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 Kg di “Stocco di Mammola” spugnato, pangrattato,  formaggio caprino grattuggiato, aglio, prezzemolo, uova, peperoncino, olio d’oliva e pomodori pelati.

PREPARAZIONE: tritare lo stocco spugnato ed impastarlo con le uova, il pangrattato ed un trito di prezzemolo, aglio e peperoncino. Amalgamare bene e fare le polpette. Cuocerle in un tegame di terracotta nel sugo di pomodoro e peperoncino oppure, friggerle in olio bollente.


Frittata di Stocco (frittata di stoccu)

INGREDIENTI per 4 persone: 500 gr. di “Stocco di Mammola” spugnato,  5 uova, formaggio caprino, prezzemolo e peperoncino macinato.

PREPARAZIONE: in una padella con olio aggiungere lo stocco a pezzettini sbriciolato e cuocerlo per circa 8 minuti, dopo aggiungere le uova sbattute con il formaggio ed il prezzemolo e fare cuocere fino a quando il tutto non diventa uniforme. Si consiglia di girare la frittata. Lasciarla raffreddare un po’ prima di servirla e a piacere aggiungere una spruzzata di peperoncino macinato sopra la frittata.


Frittelle di Stocco (fritteji di stoccu)

INGREDIENTI per 4 persone: 1 Kg di “Stocco di Mammola” spugnato, farina, uova, aglio, prezzemolo, olio d’oliva,  (peperoncino e formaggio caprino a piacere).

PREPARAZIONE: fare l’impasto con farina acqua e uova, dopo aggiungere lo stocco tagliuzzato, prezzemolo e aglio ed amalgamare tutto, fare le frittelle e friggere in abbondante olio bollente.


Ventresche ripiene (trippiceji chijni)

INGREDIENTI per 4 persone: 8 ventresche di “Pescestocco di Mammola” ammollate, 500 gr. di pelati, cipolla, olio d’oliva. Per l’impasto: 200 gr. di  stocco tritato, formaggio caprino grattugiato, 2 uova, pangrattato, aglio e prezzemolo.

PREPARAZIONE: fare l’impasto con il trito di stocco, le uova, il formaggio, l’aglio ed il prezzemolo. Amalgamare per bene,  riempire le ventresche arrotolarle e legarle. Cuocerle nel  sugo di pomodoro in un tegame di terracotta a fuoco lento.


Melanzane ripiene con lo Stocco  (melangiani chijni cu u stoccu)

INGREDIENTI per 4 persone: 6 melanzane di media grandezza, ½ Kg di “Stocco di Mammola” spugnato, pane spugnato, formaggio caprino grattuggiato, peperoncino, uova, prezzemolo, aglio e olio d’oliva.

PREPARAZIONE: Tagliare le melanzane a metà, per lungo. Praticare due o tre tagli di lungo sulle parti interne in modo da favorire la cottura e lessarle. Una volta raffreddate, svuotarle della polpa lasciando intatto l’involucro. Preparare l’impasto con lo stocco tagliuzzato, la polpa delle melanzane, la mollica di pane o pane grattugiato, formaggio caprino, peperoncino tagliuzzato, uova, prezzemolo e aglio. Riempire con l’impasto le melanzane già tagliate a metà, poi friggerle in padella con olio d’oliva.


Zeppole con lo Stocco  (zzippuli cu u stoccu)

INGREDIENTI: 500 gr. di farina di grano o di jermano (segale), 500 gr. di patate, 500 gr. di “Stocco di Mammola” spugnato, lievito naturale casereccio in mancanza di birra gr.25, olio per friggere, un bicchiere di latte, sale, acqua.

PREPARAZIONE: Bollire le patate, poi sbucciarle, si macinano e si  mescolano con la farina con un po’ di acqua tiepida e sale, versare il lievito già sciolto in un bicchiere di latte, per ottenere un impasto morbido. In un recipiente fare lievitare l’impasto  per circa quatte ore. Dopo la lievitazione impastare di nuovo con un po’ di acqua tiepida. Mettere sul fuoco una padella con abbondante olio. Con le mani bagnate prendete dall’impasto una dose e mettere all’interno pezzetti di stocco, attorcigliate un po’ per dare la forma allungata e versate nell’olio bollente, girate da entrambe le parti con una forchetta. Le “zeppole” sono pronte appena saranno dorate, toglierle e metterli su carta assorbente in un vassoio. E’ consigliabile mangiarle non molto calde, da accompagnare con vino rosso locale.


Menù tematico
Bowling   NEW !!!
Campeggi - Villaggi turistici
Osterie
Parchi divertimento
Parchi naturali e riserve
Pasticcerie
Pizzerie
Ristoranti Etnici
Ristoranti Vegetariani   NEW !!!
Stabilimenti Balneari   NEW !!!
Trattorie
 
Elenchi Strutture
Agriturismo per provincia
Enoteche per provincia
Ristoranti per provincia
 
Rubriche
Archivio News e Articoli
News Italianodoc
Cocktail
Formaggi Italiani   NEW !!!
Gelati
Locali per Fumatori   NEW !!!
Imprenditoria
Manifestazioni e Concerti
Oli Extravergini   NEW !!!
Piatti e Prodotti Tipici
Ricette Regionali
Sagre Paesane
Vini Tipici
 
Scegli la tua regione
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto
 
Italia a tavola
Citazioni gastronomiche
Cucina flambé
Galateo
Pizze e focacce
 
Italianodoc
Contatti
Registrazione Strutture
Pubblicità
 
 

Indice Ristoranti:  Ristoranti Abruzzo  - Ristoranti Basilicata - Ristoranti Calabria -  Ristoranti Campania -  Ristoranti Emilia Romagna - Ristoranti Friuli Venezia Giulia - Ristoranti Lazio - Ristoranti Liguria Ristoranti Lombardia Ristoranti Marche -  Ristoranti Molise -   Ristoranti Piemonte -  Ristoranti Puglia Ristoranti Sardegna -  Ristoranti Sicilia -  Ristoranti Toscana - Ristoranti Trentino Alto Adige - Ristoranti Umbria - Ristoranti Valle D'AostaRistoranti Veneto

 

Indice Catering: Catering Abruzzo - Catering Basilicata - Catering Calabria - Catering Campania - Catering Emilia Romagna - Catering Friuli Venezia Giulia - Catering Lazio - Catering Liguria - Catering Lombardia - Catering Marche - Catering Molise - Catering Piemonte - Catering Puglia - Catering Sardegna - Catering Sicilia - Catering Toscana - Catering Trentino Alto Adige - Catering Umbria - Catering Valle d'Aosta - Catering Veneto

 

Indice Agriturismo: Agriturismo Abruzzo - Agriturismo Basilicata - Agriturismo Calabria - Agriturismo Campania - Agriturismo Emilia Romagna - Agriturismo Friuli Venezia Giulia - Agriturismo Lazio - Agriturismo Liguria - Agriturismo Lombardia - Agriturismo Marche - Agriturismo Molise - Agriturismo Piemonte - Agriturismo Puglia - Agriturismo Sardegna - Agriturismo Sicilia - Agriturismo Toscana - Agriturismo Trentino Alto Adige - Agriturismo Umbria - Agriturismo Valle d'Aosta - Agriturismo Veneto

 
Indice Enoteche: Enoteche Abruzzo - Enoteche Basilicata - Enoteche Calabria - Enoteche Campania - Enoteche Emilia Romagna - Enoteche Friuli Venezia Giulia - Enoteche Lazio - Enoteche Liguria - Enoteche Lombardia - Enoteche Marche - Enoteche Molise - Enoteche Piemonte - Enoteche Puglia - Enoteche Sardegna - Enoteche Sicilia - Enoteche Toscana - Enoteche Trentino Alto Adige - Enoteche Umbria - Enoteche Valle d'Aosta - Enoteche Veneto
 

Indice Gelaterie: Gelaterie Abruzzo - Gelateria Basilicata - Gelaterie Calabria - Gelaterie Campania - Gelaterie Emilia Romagna - Gelaterie Friuli Venezia Giulia - Gelaterie Lazio - Gelaterie Liguria - Gelaterie Lombardia - Gelaterie Marche - Gelaterie Molise - Gelaterie Piemonte - Gelaterie Puglia - Gelateria Sardegna - Gelateria Sicilia - Gelateria Toscana - Gelateria Trentino Alto Adige - Gelaterie Umbria - Gelaterie Valle d'Aosta - Gelaterie Veneto

 

Indice Night: Night Abruzzo - Night Basilicata - Night Calabria - Night Campania - Night Emilia Romagna - Night Friuli Venezia Giulia - Night Lazio - Night Liguria - Night Lombardia - Night Marche - Night Molise - Night Piemonte - Night Puglia - Night Sardegna - Night Sicilia - Night Toscana - Night Trentino Alto Adige - Night Umbria - Night Valle d'Aosta - Night Veneto

 

ITALIANO DOC (2004-2005) - tutti i diritti riservati - contatti

 

Google