Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Sagre ed Eventi

Agriturismo

Alberghi

Campeggi

Ristoranti

Night

Guide all'Impresa   

 

 

CORSO: MORIRE SENZA PAURA - Milano

Milano - 23 Ottobre (Domenica)

Morire senza paura

Un corso per imparare ad essere utili agli altri e a stessi

Questo corso ha lo scopo di fornire alla persona più consapevolezza sui meccanismi mentali che incontrerà nel periodo prima di morire e al momento della morte del corpo, oltre che di insegnarle come poter aiutare un malato che sa di dover morire a breve. 

Molto spesso la cosa peggiore nei confronti della morte è proprio sentirsi impotenti, non sapere cosa fare per aiutare un malato, non conoscere cosa sia corretto dirgli o chiedergli o in quale modo stargli vicino, e tante altre piccole o grandi cose. 

Questo corso ha l’obiettivo di fornire molti consigli pratici che la persona può utilizzare anche nella vita di tutti i giorni.

Tutto ciò che sarà insegnato è frutto dell’esperienza vissuta della Relatrice.

 

 

Si accennerà alle differenze fra il concetto di morte della nostra cultura occidentale e quello della cultura orientale e si vedrà come la mente genetica ha registrato dentro di sé sia la vita sia la morte di ogni avo appartenente alla linea genetica materna e paterna. 

Sarà inoltre descritto ciò che comporta la morte di un parente o di un amico per la mente, il corpo e la coscienza delle persone che lo amano o che sono comunque a lui collegate. 

Verrà visto come la mente usa la similitudine energetica fra quello che la persona vive oggi e le registrazioni del passato che ha già in sé e come da questi paragoni che la mente fa tra situazioni passate e presenti prendano forma realtà di vita sia positive sia negative. 

Il corso consente anche di capire come le illusioni crollino via via che alla persona malata muoiono i neuroni e di comprendere quali sono le realtà nascoste che appaiono alla sua coscienza, inclusi i “mostri energetici” che essa crea con la paura, la rabbia e la cattiveria, e come questi mostri opino sia durante la vita che alla morte.

Si studieranno quali caratteristiche deve avere una persona che vuole aiutare un malato, cosa avviene alla coscienza quando apprende di avere una malattia grave e che è in pericolo di vita, e cosa si può fare per aiutarla con azioni pratiche per rafforzare la sua volontà positiva nel reagire alla malattia. 

Verrà analizzato cosa avviene quando la morte è improvvisa e saranno forniti consigli pratici per non subire l’effetto delle energie negative presenti nei luoghi dove sono già avvenuti incidenti mortali. 
 

 

Sarà anche descritta la scala di valori positivi della persona, che poi rappresenta il suo livello di coscienza, e l’importanza che ciascuno di noi compia le proprie scelte ed agisca in base alla propria scala di valori e non a quella degli altri; sarà spiegato come si creano i sensi di colpa e come fare per cancellarli. 

Verrà quindi affrontato il tema del momento della morte fisica e dell’uscita dal corpo della forma astrale/anima della persona, con particolare riferimento al Tunnel di Luce con le sue Dimensioni Superiori che rappresentano le parti positive della morte, e al suo opposto, il Tunnel delle Tenebre con le sue Dimensioni Inferiori, che costituiscono le parti negative della morte. 

Sarà anche spiegato quali sono le componenti della nostra anima che vengono richiamate dalla Luce e quali, invece, quelle che sono richiamate dalle Tenebre e verranno dati consigli su cosa fare.

Docente: Fiorella Rustici

Ricercatrice, ideatrice del Metodo che porta il suo nome, autrice dei testi: "E Dio è creò la Mente" (Macro Edizioni - 2008), "Morire senza paura" (Hermes Edizioni - 2005), "Fai funzionare bene la mente"  (Macro Edizioni - 2003), "Genetica e Coscienza Spirituale" (Edizioni ATC - 1995).

Orario del corso: 9.30/12.30 - 14.00/17.00 

Quota del corso: € 100,00 più la quota associativa

 

AGRITURISMO: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

ALBERGHI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

CAMPEGGI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

CATERING: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

ENOTECHE: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

RISTORANTI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle D'Aosta - Veneto

 

ITALIANODOC (© 2004-2011) - tutti i diritti riservati - contatti

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Telefono: 392 7633091   -   Partiva IVA: 01543360992