Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Sagre ed Eventi

Agriturismo

Alberghi

Campeggi

Ristoranti

Night

Guide all'Impresa   

 

 

TEATRO: ZINGARI - Scandicci (FI)

Il Centro di Teatro Internazionale in collaborazione con il Parco di Poggio Valicaia presenta :

“ZINGARI"
romanza teatrale tratta dal poema di Aleksandr Sergeevič Puškin
Regia di Olga Melnik

Nella suggestiva cornice del Parco di Poggio Valicaia, sotto il cielo stellato, sorseggiando un bicchiere di vino intorno al falò, potrete dimenticare chi siete e da dove venite ed entrare a far parte anche voi per una notte di una tribù zingara ...

DOMENICA 4 settembre


dalle ORE 19.30 APERI-RUSTICO con vino e bruschette

Info & Prenotazioni : tel. 340.140 4252  email. amarenateatro@gmail.com

CONTRIBUTO RICHIESTO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SERATA 10 euro a persona

COME ARRIVARE AL PARCO DI POGGIO VALICAIA : http://poggiovalicaia.wordpress.com/come-arrivare-al-parco/

 

 

Lo spettacolo :
Questa è una romanza d'amore. L'amore di un padre e di una figlia, di un uomo e di una donna, di un popolo per la libertà. LIBERTA' ... bella parola, evoca pensieri alti, poetici. Quale uomo non ne è attratto? Chi non la desidera? Ci affascina come una bella donna, ma proprio quando pensiamo di possederla, scopriamo che è solo un'illusione! Il nostro desiderio di mettere un anello intorno ad un dito o una bandiera su un pezzo di terra, in realtà non sempre ci appaga con la felicità. Spesso finiamo per essere schiavi della nostra stessa volontà di possedere.
Ma noi, uomini “civilizzati”, potremmo mai sposare la libertà vera? Saremmo capaci di non possedere nulla e nessuno?

 

 

 

Puškin scrive questo poemetto nel 1824 attingendo in questo caso ad un materiale realistico. Si dice che amasse recarsi negli accampamenti dei Rom per ascoltare i canti struggenti di una romnì, tale Tat’jana Dimitrovna, conosciuta come Tanja, della quale si innamorò perdutamente.
Aleko, il gağò protagonista, è quindi un personaggio autobiografico ma soprattutto ribalta le sorti, portando tutti noi “non rom” nella condizione di doversi integrare con questo popolo, avvolto ancora oggi da un alone di pregiudizi e di mistero.
Sarà seguendo Zemfira, figlia del vecchio capo della tribù, che Aleko troverà la speranza di "guarire” dalla sua condizione di eterno insoddisfatto: innamorandosi perdutamente di lei e dell’ idea di libertà che essa e la sua gente incarnano. Riuscirà Aleko a non provare rimpianto per quello che ha lasciato, a vivere alla giornata scoprendone la poeticità ma anche la durezza?
Potrà amare senza volere la libertà solo per se stesso?
Ognuno di noi è un pò Aleko...
Ognuno di noi risponderà al proprio cuore che chiede libertà...

Personaggi & Interpreti:
Vecchio Capo - Vasco Bonechi
Zemfira -Valentina Schiavi
Aleko - Samuele Batistoni
Mariula -Tiziana Fusco
Giovane Zingaro - Leonardo Becucci
Il clan degli Zingari : Vera Striganova, Larthia Galli Nannini, Davide Papi, Gianni Monini, Claudia Fossi, Abel Montefalchi

 

AGRITURISMO: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

ALBERGHI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

CAMPEGGI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

CATERING: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

ENOTECHE: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

RISTORANTI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle D'Aosta - Veneto

 

ITALIANODOC (© 2004-2011) - tutti i diritti riservati - contatti

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Telefono: 392 7633091   -   Partiva IVA: 01543360992