Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Sagre ed Eventi

Agriturismo

Alberghi

Campeggi

Catering

Enoteche

    Night   

Ristoranti


 

 

MUSICA PER UN SOGNO - Firenze

Un concerto di beneficenza in ricordo di Sara Bensi per i bambini del Terzo Mondo

‘Musica per un Sogno’

Appuntamento domenica 25 aprile ore 21 alla Badia Fiesolana

 

 

 

 

 

La musica di Goffredo Orlandi e il sogno di Sara Bensi, un concerto di beneficenza e la speranza di regalare un futuro migliore ai bambini del Terzo Mondo. Sono questi gli ingredienti alla base di ‘Musica per un Sogno’, la serata di beneficenza che domenica 25 aprile alle ore 21.00 avrà luogo presso l'Istituto Universitario Europeo, nella splendida cornice della Badia Fiesolana alle porte di Firenze, a favore del progetto ‘Sara, por los ninos’.

 

Goffredo Orlandi, noto compositore e pianista fiorentino, già vincitore del Festival di Sanremo nel 2004 con il brano ‘Uomo Volante’ cantato da Marco Masini, torna al suo primo amore, l'attività concertistica. E lo fa per sostenere una causa importante, quella di ‘Musica per un Sogno’, la serata evento organizzata dalla famiglia Bensi per ricordare Sara, scomparsa a soli 23 anni, e la sua forte determinazione nel voler aiutare ‘los ninos’ di Nuevo Chimbote in Perù e di Malhada dos Bois in Brasile.

 

Sara Bensi era una ragazza come tante altre, studiava e credeva che lo studio potesse essere un mezzo per crescere con dignità e consapevolezza di sé. Una volta terminata l’università, avrebbe preso parte alla missione di Suor Giancarla e delle Suore Figlie di S. Eusebio di Vercelli, per contribuire personalmente ad aiutare i bambini più disagiati di terre lontane.

Purtroppo non è riuscita a farlo, ma il suo sogno ha continuato a vivere grazie all'impegno e alla dedizione della sua famiglia, che con la pubblicazione di ‘Ama guardare il Sole’, la raccolta di poesie da lei lasciate, è riuscita a finanziare un vero e proprio progetto di istruzione a favore di quei bambini.

 

Il concerto vedrà una selezione accurata di colonne sonore tratte da film noti al grande pubblico (Il favoloso mondo di Amelie, Lezioni di piano, Canone inverso), spaziando dai classici della nostra tradizione musicale fino ai contemporanei; obbligatorio anche un notturno di Chopin, come omaggio al grande compositore polacco in occasione del bicentenario dalla nascita. Non solo. Per la prima volta il Maestro Orlandi proporrà al pubblico presente in sala due brani inediti, uno dei quali (‘Il sogno di Sara’) farà da colonna sonora all’intera serata.

 

 

MAESTRO GOFFREDO ORLANDI

 

Inizia a studiare musica nel 1983 e, già a partire dall'anno seguente, partecipa a vari concorsi pianistici, distinguendosi in numerose competizioni.

Segue con profitto il Corso Internazionale di Perfezionamento Pianistico tenuto ad Imola da Lonquich, Fiorentino e Sandor e nel 1990 si diploma presso il Conservatorio Frescobaldi di Ferrara con il massimo dei voti.

Nel 1991 dà inizio alla sua carriera concertistica e contemporaneamente intraprende l'attività di compositore di musica strumentale per la televisione, attività che tuttora porta avanti, collaborando per le più importanti emittenti pubbliche e private (Rai e Mediaset).

Nel 2000 compone l'Ave Maria Jubilaei, eseguita davanti a Papa Giovanni Paolo II e da lui benedetta; sempre in quell'anno partecipa al Festival di Sanremo come direttore d'orchestra.

Da allora si dedica maggiormente alla musica leggera e nel 2004 vince il Festival di Sanremo con il brano ‘Uomo Volante’ cantato da Marco Masini.

Attualmente lavora come compositore, arrangiatore e direttore d'orchestra, mantenendo viva la sua passione per il pianoforte classico.

Il concerto "Musica per un Sogno" è l'evento che segna il suo ritorno come concertista.

 

SARA BENSI

(25 Aprile 1978 - 12 Giugno 2001)

Nata e vissuta a Firenze, dopo il Liceo Classico, si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia.            Fin da bambina impara ad apprezzare le piccole cose della vita e a farne tesoro. Particolarmente propensa ai rapporti umani, ha sempre cercato col prossimo una sintonia che andasse al di là della banalità e della fretta quotidiane. La naturale predisposizione per le lettere che da sempre la contraddistingue la porta a far parte della sezione autonoma di poesia "Chianti Fiorentino" dell'Accademia "Vittorio Alfieri" di Firenze. Partecipa anche a vari premi di poesia, ricevendo nel 1999 il premio 'Speciale Segnalazione', nella categoria giovani del V Concorso Nazionale di poesia Associazione "Amici di Rivalto", ottenendo la pubblicazione di alcune poesie nella raccolta "Giubileo. Liriche, racconti e dipinti, inerenti l'Anno Santo", A.N.P.A.I. (2000).

 

 

Per info e prenotazioni: 349-5530362 oppure 340-4846553.

I biglietti del concerto avranno un costo di € 12,00 e l’incasso della serata sarà interamente devoluto al progetto ‘Sara, por los ninos’.

 

Durata approssimativa del concerto: 1 ora e 30 minuti

 


 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992

 

Google