Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Sagre ed Eventi

Agriturismo

Alberghi

Campeggi

Catering

Enoteche

    Night   

Ristoranti


 

 

PROGRAMMAZIONE TEATRO OLIMPICO - Roma

TEATRO OLIMPICO

DAGLI ANNI TRENTA  IL PALCOSCENICO DI ROMA

 

Roma, 18 giugno 2010 -  Il Teatro Olimpico, da oltre settant’anni giovane per tradizione. Nasceva in una Roma molto più piccola di quella di oggi, ma aveva la fortuna di farlo in un quartiere, il Flaminio, che fin dalla sua istituzione ufficiale nella toponomastica urbana nel 1921, esprimeva già la sua forte vocazione di “contenitore culturale” per una borghesia sensibile alle arti e in particolare al Teatro.

 

Il 2010 sembra decisamente essere l’anno del compimento di questa antica identità di cui il Teatro Olimpico è quanto mai un tassello fondamentale: elemento moderno e rinnovato, ma forte della sua tradizione, del sistema Musica/Arte/Spettacolo (Auditorium Parco della Musica, Maxxi, il futuro Ponte della Musica, ma anche Stadio Flaminio e Palazzetto dello Sport ) che rende e renderà questa area sempre più viva ed attraente.

 

Il Teatro Olimpico presenta il nuovo cartellone della stagione 2010/2011, da ottobre a maggio,  sull’onda dell’entusiasmo dei grandi numeri della passata stagione. E’ stato nella stagione 2009/2010 il secondo teatro a Roma e il settimo a livello nazionale per affluenza di pubblico con oltre 140.000 spettatori: da sempre caro ai romani, sempre più il Palcoscenico di Roma.

 

Un palcoscenico con delle caratteristiche proprie che trasmettono il senso di una forte personalità, come nella connotazione delle proposte: in primo luogo,  il Teatro Olimpico è ormai sempre più il  teatro di riferimento per la danza a Roma.

La prossima stagione ne sarà l’ulteriore conferma, con compagnie di straordinario livello internazionale (Argentina, Inghilterra, Stati Uniti, Germania, ecc.).  

 

 

Inoltre, il Teatro Olimpico sarà il palcoscenico dove si svolgerà il primo Festival Internazionale della Danza di Roma ideato in collaborazione con l’Accademia Filarmonica Romana con il ritorno dei Momix (fuori abbonamento),  l’American Ballet Theatre II – con lo spettacolo  U.S.A.  Great Dance. Seguirà la seconda parte della trilogia dantesca Divina Commedia,  Cantica II – Purgatorio con i danzatori di Emiliano Pellisari  impegnati  nelle evoluzioni acrobatiche che lo scorso anno ha incantato il pubblico romano con “Inferno”. 

 

Per la sezione dedicata ai grandi mattatori, nasce il nuovo progetto artistico del Teatro che vede Vincenzo Salemme ospite ricorrente negli anni con le sue commedie. Questo fortunato ciclo inizierà nel periodo natalizio con L’astice al Veleno; l’ultima brillante e  romantica commedia scritta, interpretata e diretta da Vincenzo Salemme con un ricco cast di attori.

 

Infine, per il Musical ad aprile l’attesissimo “Flashdance – Il Musical,  la colossale produzione della Stage Entertainment che, dopo il successo a Milano di “La Bella e La Bestia”, porta a Roma un allestimento di altissimo livello con un titolo molto amato che pone Roma nel solco della tradizione europea dei grandi Musical.

 

La stagione 2010-2011 del Teatro Olimpico è semplicemente irresistibile”, dice Lucia Bocca Montefoschi, Amministratore Delegato e Direttore Artistico del Teatro Olimpico: “Il calendario è all’insegna di una ricchezza ed una varietà che affermeranno ancora di più il ruolo centrale che il nostro Teatro riveste nel “sistema culturale” della capitale. In particolare mi piace sottolineare la nuova pièce teatrale “L’astice al Veleno” di Vincenzo Salemme, l’attesissimo musical prodotto da Stage Entertainment “Flashdance” e gli spettacoli inseriti nel Festival Internazionale di Danza di Roma che confermano la nostra storica attenzione a questo genere artistico. Tutti inseriti nell’abbonamento che quest’anno è più ricco, flessibile e completo che mai”.

 

Dato il grande successo della formula “abbonamento su misura” proposta lo scorso anno, anche quest’anno infatti il Teatro Olimpico offre la possibilità ai suoi abbonati di costruirsi un carnet ad hoc per ogni esigenza.

 

 

La formula studiata per la stagione 2010/2011 è ancora più flessibile: saranno infatti  inclusi in abbonamento 3 spettacoli fissi: Salemme con “L’astice al Veleno”;  Divina Commedia, Cantica II - Purgatorio ed, infine,  Flashdance - il Musical

 

A questi spettacoli si potranno aggiungere 2 spettacoli a scelta tra il caleidoscopico ventaglio di opzioni tra i diversi generi: la divertente commedia degli  equivoci  ricca di colpi di scena di Biagio Izzo, Un tè per tre;  la comicità paradossale di Ale & Franz nei dieci esilaranti episodi di “Aria precaria”;  la passionale  sensualità dei ballerini di Julio Bocca in “Tango de Burdel, Salón y Calle”; l’incontenibile energia dei ballerini-percussionisti-attori-acrobati di STOMP;  la colonna sonora energetica e coinvolgente dei danzatori di Rock the Ballet; la multimedialità dello show interattivo di Romano Marini Dettina I Live You e per concludere le grandi coreografie di Balanchine, Robbins e Tudor portate in scena da American Ballet Theatre II in U.S.A. Great Dance”.

 

La formula unica a cinque spettacoli è disponibile a partire da 157 per la Poltronissima, € 137 per la Poltrona ed Prima Balconata e € 105 per la Seconda Balconata.

 

Il rinnovo degli abbonamenti mantenendo i posti della scorsa stagione potrà essere effettuato telefonicamente o via email (Tel. 06.32.65.991-biglietti@teatroolimpico.it) fino al 30 luglio.

 

Da quest’anno l’iniziativa speciale “Porta un amico” riservata agli abbonati delle passate stagioni:  presentando  il Teatro Olimpico ad un amico che si abbona per la prima volta, si avrà diritto ad una riduzione per sé, nei giorni di martedì e mercoledì.

 

Inoltre, in occasione della Campagna Abbonamenti il Teatro Olimpico lancia il concorso “Abbonati a teatro e … vinci un tesoro!”. Tutti quelli che si abbonano al Teatro Olimpico parteciperanno all’estrazione di un gioiello messo a disposizione dal Centro Serena, partner della Campagna Abbonamenti 2010/2011.

 

 

Dal 18 giugno l’abbonamento è acquistabile, anche telefonicamente, presso il Botteghino del Teatro (tel. 06.32.65.991 – Piazza Gentile da Fabriano, 17 – 00196  Roma,  orario botteghino lunedì/venerdì 10.00/13.30 – 14.30/18.00) e prenotabile presso le prevendite autorizzate.

 

Da citare infine, come novità rilevante della stagione, il nuovo sito www.teatroolimpico.it, in una veste grafica rinnovata, che diventa il principale strumento di una comunicazione con il pubblico agile, interattiva e ricca di contenuti.

 

Per saperne di più e per ulteriori informazioni, consultare il sito www.teatroolimpico.it

 

 

 

Il Teatro Olimpico desidera infine ringraziare l’Associazione Civita per la gentile ospitalità ed i  Partner Arion - Le Librerie Indipendenti,  Atac,  Carta per Due – City Card ed il  Centro Serena per la loro preziosa collaborazione nella

Campagna Abbonamenti 2010/2011.

 


 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992

 

Google