Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Sagre ed Eventi

Agriturismo

Alberghi

Campeggi

Catering

Enoteche

    Night   

Ristoranti


 

 

SPETTACOLO: IL NAZISTA E LA BAMBINA - Soliera (MO)

Sintesi dello Spettacolo: 

 

DIMENSIONI PARALLELE TEATRO PRESENTA

 

In occasione delle celebrazioni per i fatti d'armi di Limidi del 1944.

 

"IL NAZISTA E LA BAMBINA"

 

dal racconto di Liliana Manfredi

uno spettacolo di Stefano Cenci ed Elisa Lolli

 

con Simona Ori

 

musiche dal vivo

Gianluca Magnani (chitarra e voce)  e Mario Sehtl (violino)

 

Sabato 20 novembre alle ore 21.00 

Sala Polivalente del Centro Sociale Pederzoli via Papotti 18 Limidi di Soliera (MO)

 

Ingresso gratuito.

 

 

 

Descrizione completa dello spettacolo :

 

DIMENSIONI PARALLELE TEATRO PRESENTA

 

In occasione delle celebrazioni per i fatti d'armi di Limidi del 1944.

 

 

"IL NAZISTA E LA BAMBINA"

 

dal racconto di Liliana Manfredi

uno spettacolo di Stefano Cenci ed Elisa Lolli

 

con Simona Ori

 

musiche dal vivo

Gianluca Magnani (chitarra e voce)  e Mario Sehtl (violino)

 

Sabato 20 novembre alle ore 21.00 

Sala Polivalente del Centro Sociale Pederzoli via Papotti 18 Limidi di Soliera (MO)

 

 

Quella di Liliana Manfredi è una storia vera. E' lei l'unica sopravvissuta a una strage nazista nel giugno del 1944. 

Aveva undici anni quella notte, quando vennero uccisi trentacinque civili innocenti alla Bettola, sulle colline di Reggio Emilia. 

Ma la storia di Liliana ha un elemento in più, che la rende forse unica al mondo. Fucilata insieme alla mamma e ai nonni, ha avuto la fortuna di rimanere solo ferita, e l'audacia di tentare una fuga rocambolesca fino al fiume. 

Ed è lì, sul greto del torrente Crostolo, con una gamba spezzata e tre pallottole nel corpo sanguinante, che si è consumato il miracolo: il nazista addetto al giro di ricognizione post-strage scopre Liliana nascosta nell'erba e invece di darle il colpo di grazia la porta di peso sulla strada principale, rischiando la corte marziale per salvarle la vita. 

Il nazista e la bambina è il diario dei una terribile notte di guerra e, al tempo stesso, di una straordinaria avventura umana in cui gli occhi di una bambina di unidici anni hanno fermato la follia dell'assassino e ricongiunto in un momentaneo abbraccio di solidarietà due esseri umani.

 

Ingresso gratuito.

 

 

 

 

 

Grazie, Cordiali Saluti,

Riccardo Soffritti

Presidente
DIMENSIONI PARALLELE TEATRO

Telefono         :  339-1379335
E-mail             :  r.soffritti@dimensioniparalleleteatro.it
Sito Web         :  
www.dimensioniparalleleteatro.it

Siamo su Facebook!

 


 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992

 

Google