Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Sagre ed Eventi

Agriturismo

Alberghi

Campeggi

Catering

Enoteche

    Night   

Ristoranti


 

 

GUSTI DI QUI - Val di Merse (SI)

Da sabato 9 ottobre a sabato 20 novembre tante iniziative per approfondire il legame tra i prodotti e il territorio

“Gusti di Qui”, per riscoprire e conoscere la Val di Merse attraverso i suoi sapori tipici

 

Due mesi per scoprire la Val di Merse attraverso i sapori, per parlare di alimentazione locale, per riflettere sui problemi dell’agricoltura, per approfondire il legame tra i prodotti e il territorio. E’ la rassegna “Gusti di Qui”, iniziativa nata per valorizzare i prodotti del Mercatale e la ristorazione di qualità, dove il gusto diventa chiave di lettura per conoscere e indagare il contesto sociale, culturale ed economico che caratterizza la Val di Merse con gli occhi di produttori, consumatori e ristoratori. La rassegna animerà il comune di Sovicille dal 9 ottobre al 20 novembre con un cartellone ricco di appuntamenti e momenti di confronto sulla sostenibilità dei modelli di produzione e di consumo in risposta alla crisi economica.

 

Cibo di qualità in tempo di crisi. “Gusti di Qui” si aprirà domani, sabato 9 ottobre con un seminario organizzato dal Comitato del Mercatale di Sovicille e dall’associazione Erbandando sul tema “Economia quotidiana e cibo di qualità”, in programma alle ore 16.30 al Circolo Arci di Ancaiano, frazione di Sovicille, nell’ambito della Festa della Montagnola. Domenica 10 ottobre, sempre ad Ancaiano, si terrà un’edizione straordinaria del Mercatale, in programma dalle ore 14 alle ore 19. L’appuntamento con la spesa a chilometro zero e i prodotti della filiera corta locale tornerà nel corso di “Gusti di Qui” a Monticiano, domenica 24 ottobre; a Rosia, sabato 6 novembre e nel cortile della Banca Cras, a Sovicille, sabato 20 novembre, ultimo giorno della rassegna.

 

“Gusti di Qui”. Dal 16 ottobre al 2 novembre la rassegna “Gusti di Qui” entrerà nel vivo coinvolgendo sette ristoranti del territorio, che proporranno piatti tipici della tradizione culinaria della Val di Merse a “chilometri zero”, realizzati con prodotti provenienti dalle aziende agricole che partecipano al Mercatale di Sovicille e la Mercato dei Sapori di Monticiano. L’obiettivo è duplice: da un lato, promuovere la qualità della ristorazione locale; dall’altro, far conoscere l’eccellenza delle produzioni agroalimentari del territorio e ridurre la distanza fra produttori e consumatori. Tra i menu tematici proposti, che vanno dai 20 ai 25 euro, quelli dedicati alla Cinta Senese; ai piatti di carne tipici, come la scottiglia; alla genuinità delle verdure e alla tradizione della cucina povera, come piccione, cipolle e pecorini.

 

La cena tricolore. “Gusti di Qui” non dimenticherà l’anniversario dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Il giorno di apertura della rassegna, sabato 16 ottobre, il ristorante “Nonno Giulio” di Piscialembita ospiterà la Cena tricolore, in onore del Barone Bettino Ricasoli, primo ministro del Regno d’Italia dopo Cavour. Ospiti della serata saranno Fausto Landi e Michele Taddei, che rievocheranno la storia del Barone di Ferro e dell’Unità d’Italia a partire da quanto raccolto nei volumi di cui sono autori. Per partecipare alla cena, è possibile prenotarsi al numero 0577-314152 entro il 14 ottobre.

 

Il convegno sull’agricoltura. La chiusura di “Gusti di Qui”, sabato 20 novembre, prevede anche un convegno sull’agricoltura, dove amministratori locali e regionali, associazioni di categoria, associazioni degli agricoltori e cittadini si confronteranno su come arrivare ad una filiera corta della produzione, oltre che del consumo. “Gusti di Qui - commenta il sindaco di Sovicille Alessandro Masi - rappresenta un altro risultato culturale del progetto del Mercatale di Sovicille: quello di una riappropriazione collettiva dell’origine e del senso della nostra comunità nella propria dimensione essenzialmente rurale, che si trova a convivere con funzioni di estrema modernità, mettendo quotidianamente alla prova  il governo del territorio ed il dibattito locale sulla compatibilità delle azioni e sulla loro migliore ambientazione”.

 

 

La rassegna “Gusti di Qui” è promossa dal Comune di Sovicille e dal Comitato del Mercatale, con la collaborazione dell’Unione dei Comuni della Val di Merse, dell’Apt Siena e della Provincia di Siena. L’iniziativa gode anche del patrocinio della Banca Cras, Credito Cooperativo Chianciano Terme-Sovicille, nell’ambito del Tavolo tecnico del turismo di Sovicille, “Cibo e valorizzazione del patrimonio agricolo locale”. Per maggiori informazioni, è possibile contattare l’Associazione Turistica Pro Loco Sovicille, al numero 0577-314503 oppure consultare il sito internet www.prolocosovicille.it.

 


 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992

 

Google