Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

MOSTRA VIVA VERDI - Montecatini Terme (PT)

Anno 2013

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2013

Sagre Gennaio 2013

Sagre Febbraio 2013

Sagre Marzo 2013

Sagre Aprile 2013

Sagre Maggio 2013

Sagre Giugno 2013

Sagre Luglio 2013

Sagre Agosto 2013

Sagre Settembre 2013

Sagre Ottobre 2013

Sagre Novembre 2013

Sagre Dicembre 2013

 

“VIVA VERDI in Palazzo Comunale a Montecatini Terme una mostra per il bicentenario del grande compositore, ingresso gratuito aperta fino al 2 marzo 2014”.

 

L’Assessore del Comune di Montecatini Terme, Bruno Ialuna con il supporto di Giovanna M. Carli, è riuscito a comporre uno splendido pool di realtà culturale della nostra provincia e non solo di essa per allestire la bellissima mostra “VIVA VERDI” in occasione del bicentenario della nascita del grande compositore parmense.

Così, riunendo idealmente ad un unico tavolo collaborativo Comune di Montecanini, Fondazione Tronci, Provincia di Pistoia, Regione Toscana, Fondazione Credito Valdinievole, Associazione Culturidea, Fonderia d’Arte Massimo Del Chiaro, Fondazione Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia, Centro Commerciale Naturale, ecco che Ialuna è riuscito nell’impresa di allestire una bellissima mostra che riesce ad unire storicità ed attualità di Giuseppe Verdi.

Questa mostra infatti si apre con la visione di alcuni cimeli unici offerti da Luigi Tronci originariamente usati per le prime edizioni de “Il Trovatore”. Si tratta di incudini e rotaie con martelli “accordati” usati appunto dal ciabattino che con il proprio “lavorio” sonoro introduce il notissimo coro delle “zingarelle”, per proseguire in visioni oniriche, neo futuristiche e stile pop art dello stesso maestro di Roncole di Busseto.

 

 

All’interno del museo di arte contemporanea, in Palazzo Comunale, sono presenti per questo allestimento opere dei pittori del calibro di Cesare Buffagni, Fabio De Poli, Renzo Galardini, Giuliano Giuggioli, Marco Lodola, Daniele Lombardi, Massimo Biagi, Monica Michelotti, Rocco Normanno, Alberto Pagliaro, Francesca Pasquinucci, Aleandro Roncarà, Daniel Schinasi, Giorgio Ulivi.

I capolavori su tela si sposano con opere scultoree di Anthony Michel, Claudia Cei, Girolamo Ciulla, Vazna Mikaberidze Prasto, Nilda Maria Comas, Giampaolo Poggiali Beringhieri, Antonio Vinciguerra, Von Den Steinen Cordelia guidando il visitatore in mondo verdiano in cui visioni oniriche di presente e futuro dialogano fittamente con il ricordo indelebile delle arie più note.

Giuseppe Verdi fu ospite abituale della città di Montecatini per oltre vent’anni. Proprio nella città termale egli si incontrava con personaggi del calibro di Arrigo Boito, Giulio Ricordi e qui concepì e redasse il terzo atto dell’Otello e l’orchestrazione del Falstaff.

La mostra che rimarrà aperta fino al 2 marzo 2014 vede quindi al proprio interno pezzi unici, oggetti originali, reperti storici ed opere realizzate proprio in occasione della manifestazione stessa.

L’ingresso è libero, mentre per le scolaresche, previa prenotazione, sono predisposti dei percorsi didattici tematici su pittura, scultura e musica proprio incentrate su “VIVA VERDI”.

Montecatini Terme, grazie anche alle preziose collaborazioni, ha così dedicato al Maestro della Lirica italiana una grande mostra, festoso omaggio di insigni artisti del panorama italiano ed internazionale. Esposte vi sono opere pittoriche, scultoree, memorabilia, fotografie originali, strumenti appartenuti e suonati dal compositore, giornali e spartiti d’epoca, abiti e persino una lettera autografa.

Fondazione d’Arte Massimo Del Chiaro, Centro Commerciale Naturale, Associazione Culturidea, Fondazione Tronci, Fondazione Credito Valdinievole, Fondazione Caripit sono orgogliose di aver contribuito e collaborato all’allestimento di questa splendida mostra fortemente voluta dall’Amministrazione di Montecatini Terme.

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992