Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

HALLOWEEN IN LANGA E ROERO - Alba (CN)

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

A caccia di leggende®

fra le colline di Langa e Roero

 

Castello dei Conti Roero di Monticello d’Alba

Antico Podere Tota Virginia a Serralunga d’alba

Giovedì 30, Venerdì 31 ottobre e Sabato 1 novembre 2014

In occasione della festa di Halloween

 

In breve

 

Le “mitiche” masche, streghe e fantasmi, un castello solitario in mezzo alle colline: sono gli ingredienti di “A caccia di leggende® fra le colline di Langhe e Roero”, la tre giorni – 30 e 31 ottobre 2013 – 1 novembre 2014 - organizzata da Turismo in Langa per mostrare sotto una luce insolita le bellezze del territorio, in occasione della Festa di Halloween.

Il giovedì 30 ottobre si andrà “A cena con la masca®” al Ristorante Antico Podere Tota Virginia a Serralunga d’Alba (CN), per iniziare a tavola il weekend di misteri.

 

 

Il 31 ottobre, la notte di Halloween, il Castello di Monticello d’Alba (CN) ospiterà la “Notte al castello senior”, per adulti, il sabato 1 pomeriggio sarà la volta dei bambini fino ai 6 anni per il “Pomeriggio al castello”, la sera, invece, toccherà ai bimbi più grandi per la “Notte al castello junior”.

 

Per informazioni e prenotazioni: Turismo in Langa, 0173-364030, www.turismoinlanga.it.

 

COMUNICATO STAMPA - DETTAGLIO

 

Le “mitiche” masche, streghe e fantasmi, un castello solitario in mezzo alle colline: sono gli ingredienti di “A caccia di leggende® fra le colline di Langhe e Roero”, un evento che racchiude diverse iniziative – 30 e 31 ottobre 2014 – 1 novembre 2014 - organizzata da Turismo in Langa per mostrare sotto una luce insolita le bellezze del territorio, in occasione della Festa di Halloween.

 

Quattro gli appuntamenti in programma: si comincia a tavola, con la cena in compagnia di una masca al Ristorante “Tota Virginia” di Serralunga d’Alba, nel cuore della Langa del Barolo (CN).

Ma si continua a Monticello d’Alba (CN): situato a pochi chilometri da Alba, nel centro di una delle zone eno-gastronomiche del Piemonte, il castello dei Conti Roero è una delle più imponenti e meglio conservate costruzioni medievali della zona, grazie anche al fatto che dal 1376 ad oggi è di proprietà della stessa famiglia, i Roero di Monticello, che ne hanno fatto la loro abituale residenza.

Ecco che il venerdì 1 novembre sera la Festa di Halloween prosegue con una “notte al castello” dedicata agli adulti, mentre il sabato sarà interamente dedicato ai più piccoli, con una visita pomeridiana e una notturna in compagnia di guide ed educatrici professioniste.

 “A caccia di leggende fra le colline di Langhe e Roero” è organizzato con la collaborazione della gestione del Ristorante Hotel**** dell’Antico Podere Tota Virginia e con l’attiva disponibilità dei Conti Roero, proprietari del maniero di Monticello, del circuito dei Castelli DOC (www.castellilangheroero.it), la rete dei manieri di Langhe e Roero.

L’iniziativa è realizzata con il sostegno della Fondazione CRC.

 

A cena con la masca®

Giovedì 30 ottobre (ore 20,30)

 

I piatti della tradizione, una cascina immersa nel verde, un portico antico, le vigne che si spalancano davanti agli occhi in uno spettacolo mozzafiato: il Ristorante Antico Podere Tota Virginia (CN) fa da cornice all’evento “A cena con la masca”, cena-spettacolo in programma giovedì 30 ottobre 2014, alle ore 20.30, nel corso della quale la bizzarra presenza della “masca”, leggendaria figura del Piemonte popolare, si esibisce in incursioni, racconti e trabocchetti.

Tutta la suggestione di una tradizione popolare antichissima come quella delle “masche” piemontesi si sposa quasi inevitabilmente con l’alone di mistero che avvolge la ricorrenza di Halloween: una felice commistione fra antico e moderno, fra racconto popolare legato a un territorio ristretto - come, appunto, quello del basso Piemonte - e una celebrazione che ha ormai valicato ogni confine geografico e culturale.

Per tutta la durata del convivio una strana figura, vestita di scuro, farà incursioni improvvise tra i commensali: qualche volta sussurrerà cose all’orecchio di alcuni, altre volte consegnerà erbe, talora apparirà silenziosa per poi subito scomparire, talora invece si produrrà in strane esclamazioni.

 

La cena diventa così un vero e proprio spettacolo, con la “masca” impegnata a raccontare storie e leggende, illustrare il misterioso “libro del comando”, sfoggiare la sua saggezza in campo erboristico. E dopo aver innalzato i calici di un magico infuso alla luna, la masca inviterà i commensali a uscire e a seguirla poco lontano, dove è solita raccogliere, di notte, le erbe per le sue preparazioni: qui, immersi nel buio, con solo qualche fiaccola a illuminare il cammino, ecco rivelati nuovi particolari e leggende, ma soprattutto una ricetta segretissima.

 

La cena è su prenotazione, al costo di 45,00 euro, vini compresi (Calice di bollicine stregate con piccoli stuzzichini vampireschi | Tentacoli di piovra su crema di patate e olive taggiasche | Umido di trippa e ceci | Tajarin di farina integrale con fonduta di zucca e amaretti | Guanciale al Barolo | Ossa di morto con salsa ai frutti rossi | Caffè/Tisana con piccola pasticceria | Vini e bevande compresi: Metodo Classico Rosè Germano Ettore | Suasì Deltetto (Favorita e Arneis) | Barbera d’Alba Santa Caterina Guido Porro | Moscato d’Asti Lumine Cà d’Gal). Si consigliano calzature comode per la breve passeggiata di fine serata. In caso di maltempo si effettuerà solo un affaccio dalla terrazza. Per i bambini è previsto un menu a 15 euro (Affettato misto | Penne al pomodoro | Milanese di pollo | Gelato misto).

 

 


 

Notte al castello “senior” (dai 12 ai 99 anni)

Venerdì 31 ottobre (ore 21-22-23)

 

Non una semplice visita guidata, ma una vera esperienza al buio!

La visita al castello di Monticello d’Alba venerdì 31 ottobre verrà guidata da una guida turistica, che inviterà i partecipanti a seguirla con le sole torce a batteria: ecco che la loro luce illuminerà di volta in volta una figura femminile, poi un soldato, e infine un condannato a morte.

La visita si trasforma così in una “casa degli spettri”, che tra ombre e misteri svela il segreto del tesoro dei francesi.

 

Per poter gestire al meglio la visita e le animazioni gli organizzatori hanno fissato un numero massimo di 45 adulti (su prenotazione fino a esaurimento posti per ciascuno dei turni previsti: è consigliato portarsi una torcia a batteria e vestirsi pesante). Durata 1 ora. Il contributo è di 10,00 euro a persona.

 

 

Pomeriggio al castello (bambini fra 3 e 6 anni)

Sabato 1 novembre (ore 18-19,30)

 

Un appuntamento quello di sabato 1 novembre pomeriggio al Castello di Monticello per i bambini dai 3 ai 6 anni, ideato per chi ancora non sa leggere, ma curioso e amante del “brivido”: i bambini, in compagnia di educatrici professioniste, ascolteranno dalla voce di Chiara, il fantasma del castello, le avventure che hanno coinvolto questo antico maniero.

 

Per poter gestire al meglio la visita e le animazioni gli organizzatori hanno fissato un numero massimo di 30 bambini (su prenotazione fino ad esaurimento posti: è consigliato portarsi una torcia a batteria e giacca pesante).

Il contributo è di 10,00 euro a persona.

Parallelamente, si potrà effettuare un percorso di visita più tradizionale, per genitori e adulti, accompagnati dalla guida del castello, per il quale non è necessaria la prenotazione, al costo ordinario di 6,00 euro a persona.

 

 

Notte al castello “Junior” (bambini fra 6 e 12 anni)

Sabato 1 novembre (ore 21-23)

 

Un sabato sera ideato per sorprendere i più coraggiosi e “sfidare” i più restii, la visita notturna di un castello, quando è chiuso e non ci sono altri visitatori, è un’avventura indimenticabile: i bambini potranno esplorare, in compagnia di una guida e di educatrici professioniste, le sale in un contesto insolito e suggestivo, partecipando a racconti animati e a giochi per scoprire oggetti e personaggi storici, tra fasci di luce nell'oscurità, oggetti svelati poco a poco, incontri con personaggi tra realtà e finzione…

 

Per poter gestire al meglio la visita e le animazioni gli organizzatori hanno fissato un numero massimo di 50 bambini (su prenotazione fino ad esaurimento posti: è consigliato portarsi una torcia a batteria e vestirsi pesante). Il contributo è di 10,00 euro a persona.

Parallelamente, si potrà effettuare un percorso di visita più tradizionale, per genitori e adulti, accompagnati dalla guida del castello, per il quale non è necessaria la prenotazione, al costo ordinario di 6,00 euro a persona.

 

Per prenotazioni: www.turismoinlanga.it, 0173.364030

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992