Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

MOSTRA SILVIA FIORENTINO - Ancona

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

Percepire il soffio

Installazioni, sculture, pitture, disegni, audio testi

 personale di Silvia Fiorentino

 

Ancona, Museo Tattile Statale Omero,Mole Vanvitelliana,16 Luglio- 7 Settembre 2014

Inaugurazione: 16 luglio ore 19

 

"Vi è una sospensione vitale nell'opera di Silvia Fiorentino, una forma di silenzio che lascia intuire la parola, qualcosa che non ha ancora una definizione ma potrebbe averla da un momento all'altro come potenzialità sospesa….Mostrare il corpo senza rappresentarlo, soffiare la parola senza costruire un linguaggio, suggerire il primitivo con un' arte colta ed evoluta, sposare la parola al segno unendo materiale a immateriale: alcune polarità dell'arte  della Fiorentino sono queste".

Così scrive Valerio Dehò nel saggio in catalogo della mostra da lui curata e allestita  

dal 16 luglio al 7 settembre 2014,  ad Ancona nelle sale del Museo Tattile Statale Omero alla Mole Vanvitelliana.  "Percepire il soffio"  raccoglie oltre  30 lavori  di Silvia Fiorentino comprendenti installazioni, sculture, pitture, disegni e audio testi realizzati dal 2000 ad oggi. Un segno che cerca la sua forma, la sua voce da contrapporre al silenzio. Ecco allora l'importanza data al disegno, una sorta di "parola visiva" rintracciabile sia nelle tele che negli arazzi "nel mio paesaggio" e "mater" .

 

 

Una "polarità fra corpo e parola" che si ritrova anche nelle sculture di tela ,corpi femminili, troncati, cuciti in cui domina il silenzio e parla la fisicità. Uno stato di sospensione prima della parola: paradigmatici in questo senso gli "Ex voto" in ceramica.

Nelle installazioni è riconoscibile la complessità del messaggio della Fiorentino come nelle sue "Architetture sentimentali",  in cui unisce disegno, fotografia e scultura e "Lanterna magica", una moderna narrazione dell'apocalisse al femminile alla maniera delle tradizionali lanterne girevoli.

Vari sono i lavori pensati appositamente per il Museo Omero tra cui : "Percepire il soffio", un'opera nata per raccontare la possibilità di unire le differenze - destra e sinistra, razionale e irrazionale, femminile e maschile - e di fare il vuoto per accogliere il bello.  Con l'ausilio di Enrico Trillini  e del  laboratorio "contrada Montefiore 66”, ecco rappresentate forme organiche in ceramica:  "Due sguardi", in cui  l'artista rappresenta la mutazione nella ripetizione e l'equilibrio fra pieno e vuoto, alto e basso. Opere da vedere e da toccare, come è tradizione del Museo Omero, con disegni e tele tradotti a rilievo dallo staff  professionale interno del Museo per essere fruibili  al tatto anche da parte di visitatori non vedenti.

La mostra è promossa dal Museo Tattile Statale Omero  ed è inserita nel  calendario della rassegna culturale estiva "Sensi d'estate", percorsi multisensoriali di arte, teatro, musica, odori e sapori, giunta alla XIII edizione. L'allestimento è curato dalla stessa artista con l'ausilio di Alessandro Cagnolati e Manrico Rocchi.

Il catalogo della mostra, edito dal Museo Omero su progetto grafico di Loretta Tavoloni, presenta in 40 pagine la sostanza creativa dell'artista e un’ampia rassegna dei suoi più recenti lavori e momenti espositivi.

Info mostra:

Orario apertura Mostra: giovedì, venerdì 18 - 22; sabato e domenica 10 - 13; 18 - 22; tutti i mercoledì dal 16 luglio al 20 agosto la mostra sarà aperta dalle 18 - 24 in occasione della rassegna culturale estiva "Sensi d'estate". La mattina aperto su prenotazione per gruppi.

Ingresso: libero. Sono previste visite guidate e attività laboratoriali in collaborazione con l'artista.

A cura dei Servizi Educativi del Museo Tattile Statale Omero. Prenotazione obbligatoria. Costo di 3 euro a persona, esclusi disabili, docenti e accompagnatori.

 

 

Scheda Tecnica Mostra:

 

TITOLO MOSTRA: Percepire il soffio

 

OPERE IN MOSTRA: Collezione privata di Silva Fiorentino.

La mostra comprende oltre 30 opere: due installazioni, sculture, pitture, disegni, audio testi

 

SEDE: Mole Vanvitelliana, Banchina Giovanni da Chio 28, 60121 Ancona.

 

PERIODO: 16 luglio - 7 settembre 2014

 

INAUGURAZIONE: 16 luglio 2014 - ore 19

Interverranno: Valerio Deho - curatore, Silvia Fiorentino - artista, Aldo Grassini - Presidente Museo Tattile Statale Omero

 

ENTI PROMOTORI: Museo Tattile Statale Omero

 

CON IL PATROCINIO DI: Regione Marche

 

IN COLLABORAZIONE CON: Comune di Ancona, Associazione "Per il Museo Tattile Statale Omero" Onlus

 

CURATORE MOSTRA: Valerio Dehò

 

PROGETTO ALLESTIMENTO: Silvia Fiorentino

 

REALIZZAZIONE ALLESTIMENTO: Alessandro Cagnolati, Silvia Fiorentino.

 

ILLUMINAZIONE: (regia e montaggio ) Manrico Rocchi

 

EDITING TESTI: Alessandra Mulas

 

FOTO: Alessandro Cagnolati

 

SUPPORTI TIFLODIDATTICI: Daniela Bottegoni, David Janashia, Massimiliano Trubbiani

 

CATALOGO: Percepire il soffio ed. Museo Omero. Progetto grafico: Loretta Tavoloni. Numero pagine: 40. Stampa a 4 colori. Formato: cm 21 x 29,7.

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA: Giulia Cester

 

SERVIZI DIDATTICI E VISITE GUIDATE: Manuela Alessandrini, Monica Bernacchia, Cristiana Carlini, Giulia Cester, Francesca Graziani, Annalisa Trasatti, Massimiliano Trubbiani

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992