Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

LIBRO NICCOLO' PICCINNI - Bari

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

Mercoledì 5 febbraio 2014 ore 20.30 
Bari, Circolo Unione (Via XXIV Maggio, 7 Bari) 

-ingresso libero-

 

Presentazione libro "NICCOLO' PICCINNI LE BARISIEN" Il racconto di un musicista del' 700


INTERVENGONO:
Prof. Pierfranco Moliterni (Facoltà di Lingue e Letterature straniere - Bari)
Dott.ssa Paola Bibbò (Ripartizione Culture, Religioni, Pari opportunità, Comunicazione, Marketing territoriale e Sport - Comune di Bari) 


autore: Angelo Pascul De Marzo
Edizioni Il Mondo della Luna (Bari, 2013)
ISBN: 978-88-98363-00-1

Questa pubblicazione, dedicata ai ragazzi, vuol raccontare la storia del musicista barese Niccolò Piccinni in maniera semplice, con illustrazioni e rendendo conto degli sviluppi musicali verificatisi in Italia e Francia.

 

 

In una civiltà musicale barese ancora avvolta nella nebbia di un disinteresse (o, peggio, di una colpevole disinformazione) è importante ricordare il proprio passato attraverso fatti, storie, personaggi; allora mi sono chiesto: chi è in effetti quel “muto” personaggio che vediamo raffigurato da una statua al centro di un crocevia della nostra bella città, che dà il nome al Conservatorio di Musica e al Teatro comunale, oltre che alla ormai nota casa natale? Cosa è entrato finora nella coscienza dei giovani baresi riguardo quel gentile signore vestito in abiti settecenteschi? Ho voluto dare il mio contributo per far conoscere più in profondità il carattere di quell’artista e la storia della sua arte musicale che con passione ho potuto apprezzare nel corso dei miei studi e delle esperienze vissute. Del nostro celebre compositore l’Italia e la Francia rimpiangono oggi la perdita. Leggendo la sua storia si avrà prova di quella lotta tra Natura e Fortuna delle quali i grandi uomini sono quasi sempre oggetto e vittime. La Natura li dota al tempo stesso sia di quello che li eleva e li nobilita, sia di ciò che dovrebbe renderli felici. La Fortuna interviene spesso invece a turbare l’opera della Natura e non potendo agire su ciò che li rende superiori, si rifà su ciò che potrebbe renderli felici. Durante la lettura, e proprio per facilitarne la comprensione, ho evidenziato con colori diversi i personaggi storici e la terminologia musicale usata, che si troveranno infatti spiegati nel glossario. A corredo inoltre una pagina divertente (“Lo Sapevi?”) per sapere curiosità su Niccolò Piccinni e il suo periodo storico. Proprio per lo sviluppo italo-francese della vita del nostro Niccolò, il volume è stato concepito bilingue per avvicinare i ragazzi di queste due culture.
Angelo Pascual De Marzo

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992