Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

TEATRO: IL VISITATORE - Bologna

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

 ‘IL VISITATORE’ CON ALESSANDRO HABER E ALESSIO BONI

 

di Eric-Emmanuel Schmitt, regia di Valerio Binasco

 

Dal 14 al 16 novembre al Teatro Duse di Bologna

 

Bologna, 4 novembre 2014

 

Siamo a Vienna nel 1938, la città è occupata dai nazisti e il dottor Sigmund Freud, nel suo celeberrimo studio, attende notizie della figlia Anna rapita da un ufficiale della Gestapo quando, all’improvviso, riceve un inaspettato visitatore: Dio. Tra i due nasce immediatamente una conversazione, commovente ed esilarante sui massimi sistemi, sulla vita e sull’uomo.

Questa la trama de ‘Il visitatore’, opera in 17 scene di Éric-Emmanuel Schmitt, che andrà in scena al Teatro Duse di Bologna dal 14 al 16 novembre (venerdì e sabato alle ore 21, domenica alle ore 16). Sul palco Alessandro Haber nelle vesti del padre della psicanalisi e Alessio Boni nel ruolo di Dio. A firmare la regia dello spettacolo, che è stato rappresentato in 15 lingue e in oltre 25 Paesi, è Valerio Binasco, in una produzione della Golden Art.

 

 

L’avvincente duello verbale è tra un Freud vecchio, stanco e malato che non crede in Dio, e Dio che non crede a Freud. Entrambi però guardano dalla stessa finestra la malattia dell’uomo, la pazzia del mondo e credono ancora in una guarigione. Sullo sfondo la sanguinosa tragedia del Nazismo porta Freud a formulare la domanda fatale: se Dio esiste, perché permette tutto ciò? E ancora, si chiede il Dottore, questo inquietante visitatore è davvero Dio o è un pazzo che si crede Dio? Oppure Dio gioca a fare il pazzo con il resto del mondo?

Valso a Schmitt ben tre Premi Molière nel 1993, ‘Il visitatore’ “è un testo coraggioso - spiega il regista Valerio Binasco - che non ha timore di riportare in teatro temi di discussione importanti come la religione, la storia e il senso della vita”. “Schmitt - prosegue Binasco - affronta questi temi in modo diretto, quasi con l’innocenza di una sit-com, eliminando qualsiasi enfasi filosofica. I suoi personaggi riescono così ad arrivare dritti al cuore di problemi enormi e a portare con molta dolcezza, in questo viaggio, anche gli spettatori”.

Tra domande cruciali e dubbi ancestrali che animano questa strana commedia, il brillante confronto tra Freud e Dio finisce con il regalare allo spettatore un sorriso che sorprende per eleganza e leggerezza. Tutto in una sola notte, mentre fuori marciano gli uomini del Terzo Reich.

Sul palco anche Nicoletta Robello Bracciforti e Alessandro Tedeschi. Musiche di Arturo Annechino, scene di Carlo De Martino, costumi di Sandra Cardini.

Prezzi biglietti (inclusa prevendita)

SETTORE

INTERO

RIDOTTO

MINI

Platea

€ 26

€ 23.50

€ 21

1° Galleria

€ 22

€ 20

€ 18.50

2° Galleria

€ 18

€ 16

€ 15

 

 

La biglietteria del Teatro Duse in via Cartoleria, 42

è aperta  dal martedì al sabato dalle 15 alle 19

051 231836 – biglietteria@teatrodusebologna.it

I biglietti sono acquistabili anche on line sul sito www.teatrodusebologna.it

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992