Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

RASSEGNA POLITICAMENTE SCORRETTO - Casalecchio di Reno (BO)

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

AL VIA POLITICAMENTE SCORRETTO 2014

10 ANNI DI ALTA CIVILTÀ   

Parte  giovedì  20 novembre  la rassegna coordinata da Carlo Lucarelli. Fino al 29 novembre a Casalecchio di Reno

 

Casalecchio di Reno, 19 nov – Al via domani giovedì 20 novembre Politicamente Scorretto, la X edizione della rassegna coordinata da Carlo Lucarelli, che per dieci giorni offrirà un programma articolato in 20 appuntamenti, con dibattiti, proiezioni, spettacoli e testimonianze.

 

L'appuntamento annuale, ideato da Casalecchio delle Culture,  in collaborazione con Carlo Lucarelli e promosso con Libera e Avviso Pubblico-Enti Locali e Regioni contro le mafie,    attraverso i linguaggi della cultura afferma i valori della verità e della legalità continuando a dare voce a quell’Italia che non dimentica, a quei cittadini che chiedono, ora e sempre, giustizia.

 

Una vera sfida civile e culturale, giunta alla sua X edizione, che ha visto negli anni intervenire scrittori, giornalisti, artisti, intellettuali, testimoni dell'impegno civile e politico, per sfidare l'omertà, la rimozione, il silenzio, la paura, che troppo spesso offuscano il nostro Paese.

 

 

Anche quest’anno forte del percorso d'impegno civile fin qui svolto, Politicamente Scorretto rinnova il suo impegno per accendere un faro sulle vicende più tormentate dei nostri giorni.

Dal 20 al 29 novembre si alterneranno incontri, proiezioni e spettacoli teatrali, per ripercorrere le tappe salienti di questi “10 anni di Alta Civiltà”, per parlare con i diversi linguaggi della cultura di mafie e delle loro infiltrazioni al Nord e per lanciare nuovi ponti di legalità rendendo omaggio a  due donne, Rita Atria e Lea Garofalo ribellatesi alle logiche della criminalità organizzata.

 

Tra gli oltre 40 ospiti che si avvicenderanno sul palco insieme allo scrittore Carlo Lucarelli: don Ciotti, Peppino Mazzotta, Gianrico Carofiglio, Giancalo de Cataldo, Petra Reski e Alessandra Camassa e tanti altri.

 

Nell'arco della rassegna, le proiezioni in cartellone sono sei: dai documentari finalisti del “Premio Morrione” 2014 al recente film "Anime Nere" sulla 'ndrangheta in Aspromonte, dal docu-film "Un solo errore" sulla strage alla Stazione di Bologna alla commedia "La nostra terra" sui volontari nelle terre confiscate alle mafie.

Dal cinema al teatro: a  “Pubblico. Il teatro di Casalecchio di Reno” andrà in scena venerdì 21 novembre (ore 21) MUTU di Aldo Rapè, con Aldo Rapè e Marco Carlino, con a seguire una conversazione politicamente scorretta sul rapporto Chiesa mafia.

 

Politicamente Scorretto prende il via giovedì 20 novembre con due iniziative rivolte agli studenti: più di 700 alunni delle secondarie di II grado assisteranno allo spettacolo “Scimmie” ispirato al giornalista Giancarlo Siani ucciso dalla camorra. A loro si aggiungeranno gli studenti delle secondarie di I grado per il laboratorio sul manuale di etica per ragazzi, mentre venerdì 21 novembre saranno ben 7100  i bambini ai quali verrà servito da Melamagio/Elior il “Primo Piatto della Legalità”, preparato coi prodotti di “Libera Terra”.

 

Programma online www.politicamentescorretto.org

 

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992