Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

FESTA SANTI PATRONI - Caserta

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

A San Benedetto di Caserta si festeggiano i patroni.

 

Caserta – Sono in fermento nella frazione di San Benedetto Abate di Caserta i preparativi per i solenni festeggiamento in onore di Sant’Anna e San Benedetto Abate.

“I Santi testimoni della fede”, questo il titolo della ricorrenza.

Nel manifesto di divulgazione dell’evento, don Antonio Di Nardo, parroco della chiesa comunità parrocchiale di San Benedetto Abate in Caserta, nella frazione omonima, così scrive:

“Cari fratelli e sorelle, come ogni anno la festa di Sant’Anna e San Benedetto nostro patrono, è un grande momento di incontro, di fratellanza e di crescita nella fede in Gesù Cristo unico nostro Redentore. I Santi sono gli amici di Dio Padre.

 

 

In questo anno in cui ricordiamo il 50° anniversario di San Benedetto Patrono d’Europa, San Benedetto e Sant’Anna sono per noi veri e autentici testimoni. Essi hanno un ruolo innegabile nella nuova evangelizzazione, come credibili testimoni della fede in Dio Trinità. Negli ultimi anni la Chiesa ha mostrato ai fedeli la grande attualità dei santi, antichi e moderni. Benedetto e Anna sono Vangelo vissuto. Sono la buona notizia della verità e della Grazia di Gesù Cristo per tutte le nazioni, per la nostra comunità parrocchiale, e per tutte le culture del mondo. Per questo sono anche efficaci missionari della fede, mostrando la possibilità concreta di vivere dovunque, in occidente come in oriente, in tutte le nazioni e in tutte le culture del mondo, le beatitudini evangeliche. Collaboriamo alla buona realizzazione della festa chiedendo ai nostri Santi la benedizione di Dio Onnipotente”.

La festività 2014 inizierà il giorno 29 agosto con l’inizio del novenario a Sant’Anna e San Benedetto, tutti i giorni si terrà il Santo Rosario con Vespri alle ore 18.15 e seguirà la Santa Messa alle ore 19.

In particolare domenica 31 agosto alle ore 19.15 vi sarà la Santa Celebrazione Eucaristica con la benedizione della statua restaurata di Sant’Anna. Questo appuntamento è in linea con una serie di interventi di recupero e restauro della chiesa inaugurata lo scorso 11 luglio 2014 alla presenza del Vescovo di Caserta, mons. Giovanni d’Alise, e del neo Soprintendente, l’arch. Salvatore Buonomo , ed ancora si ricorda il restauro della statua lignea seicentesca di San Benedetto Abate benedetta da Sua Santità Francesco nel corso della sua ultima udienza generale del 25 giugno 2014.

Dal 1 al 6 settembre 2014 si terrà la settimana di preghiera con i Santi che prevede la celebrazione della Santa Messa a cura dei sacerdoti della Città, e la benedizione con il Crocifisso di San Benedetto.

Per la parte più propriamente civile si segnala che il 5 settembre in piazza I° Maggio il gruppo teatrale dell’oratorio parrocchiale «“Ora et labora”, L’Oro del teatro» presenta “Agenzia investigativa” – due atti di Samy Fayad con la regia di Claudia Russi.

 

La giornata del 6 settembre sarà caratterizzata dall’accensione (alle ore 20) delle artistiche luminarie a cura della ditta “Ferrari Giovanni” di Recale (Ce), cui seguirà (alle ore 21) uno spettacolo musicale in piazza I° Maggio, e a fine serata (alle 23.50) l’accensione della Diana a cura della Falegnameria del Sig. Cosenza Salvatore.

 

 

Domenica 7 settembre, dopo il consueto suono delle campane (alle ore 6), alle ore 7 vi sarà la Santa Messa in onore dei Santi Patroni celebrata dal parroco don Antonio Di Nardo in piazza I° Maggio, cui seguirà (alle ore 8) il lancio di bombe di carta e l’inizio della processione per le strade della comunità parrocchiale. I santi saranno portati a spalle dagli accollatori accompagnati dal concerto bandistico “Città di Caserta”. Il Carro sarà addobbato dalla ditta “Florea di Antonietta Giaquinto”. Al termine della processione, prima del Saluto ai Santi, ci saranno i fuochi d’artificio. In serata, dopo la Santa Messa delle ore 20, seguirà uno spettacolo musicale.

Lunedì 8 settembre, dopo il suono delle campane (alle ore 8) è previsto (per le ore 8.30) l’arrivo del Gran Concerto Bandistico “Città di Ailano” (Caserta) diretto dal Maestro Nicola Hansalik Samale. La banda girerà per le strade della comunità, mentre alle ore 9.30 il parroco, don Antonio Di Nardo, celebrerà la Santa Messa. Sempre in mattinata (alle ore 10,15) è previsto un momento di preghiera per i caduti in guerra, ed a seguire (alle 10.30) sarà eseguito un programma scelto di musica sinfonica in piazza I° Maggio. Dopo la Santa Messa vespertina il Gran Concerto Bandistico “Città di Ailano” nella stessa piazza terrà un programma di musica sinfonica.

La giornata di martedì 9 settembre sarà caratterizzata (alle ore 17) dei giochi popolari a cura dei ragazzi dell’oratorio parrocchiale. Seguirà la Santa Messa in suffragio di tutti i defunti della comunità parrocchiale, ed a seguire (alle 21) si terrà il concerto di un noto artista della musica leggera italiana.

Mercoledì 10 settembre alle ore 22.30 in chiusura dei festeggiamenti ci saranno i fuochi d’artificio.

Per tutta la durata della programmazione civile, dal 5 al 10 settembre 2014, in piazza I° Maggio sarà allestito lo stand per la tradizionale sagra.

Il parroco, don Antonio Di Nardo, ed il comitato, ringrazia tutta la comunità parrocchiale per la collaborazione nonché i fedeli e cittadini che si uniranno ai festeggiamenti.

Per l’occasione è stato anche creato l’evento facebook: https://www.facebook.com/events/326270197555050/ .

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992