Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

TEATRO: CAVEMAN - Livorno

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

Per gli uomini e le donne che vogliono guardarsi allo specchio e ridere dei propri difetti e delle peculiarità maschili e femminili, l’appuntamento è per il 6 marzo e 4 aprile al Teatro I Quattro Mori.

Sul palco salirà Maurizio Colombi per interpretare il monologo “Caveman, l’uomo delle caverne” e dispensare divertimento a piene mani.

“Caveman” (l’uomo delle caverne) è uno spettacolo nato a New York, dove ha debuttato nel 1995 e diventando, due anni e 702 repliche dopo, il monologo di maggior durata nella storia di Broadway: scritto dal commediografo Rob Becker, si fonda su studi antropologici, psicologici, storici e culturali e, partendo da uno sguardo alla preistoria, presenta le diversità tra maschi e femmine con un umorismo e una leggerezza che trascinano lo spettatore in un vortice di continue risate.

“l’uomo e la donna sono diversi – racconta Colombi nel suo spettacolo – e per capire la loro diversità bisogna andare all’inizio dell’evoluzione umana, che ha condotto il maschio e la femmina a specializzarsi in campi diversi: il maschio predatore, sempre e solo concentrato su un unico obiettivo; la donna, raccoglitrice, è invece attenta a cogliere tutte le sfumature del mondo che la circonda”. Da qui discendono tutte le diversità di comportamento in ogni situazione presenti ancora nell’uomo e nella donna moderni: quando escono insieme, quando si trovano con gli amici e le amiche, quando viaggiano in automobile, quando fanno la spesa al centro commerciale, quando devono decidere un mobile oppure un vestito.

 

 

Lo spettatore ritrova nella battaglia dei sessi raccontata da Maurizio Colombi le dinamiche di coppia che si verificano ogni giorno nella propria casa, è facile quindi che dia di gomito al partner per ridere insieme. Il pubblico si identifica nell’uomo automobilista che aggredisce verbalmente il pedone distratto che gli taglia la strada o nella donna che, dopo aver chiesto consiglio al marito per scegliere un profumo, acquista inevitabilmente l’altro, quello non indicato da lui. Piccoli fraintendimenti provocati da una diversità di linguaggio e di approccio alla realtà che costituiscono il sale, ma anche lo zucchero, della vita di coppia.

C’è poi un motivo in più per assistere a “Caveman”. La scenografia dello spettacolo, fatta di pietre arrotondate e di pareti istoriate, richiama incisioni rupestri che gli uomini delle caverne realizzavano sulle grandi pareti di roccia della vicina valle Camonica ed è facile pensare che Maurizio Colombi, regalerà al pubblico qualche chicca in più rispetto alla solita trama dello spettacolo, ispirandosi proprio alla storia del territorio che lo ospita.

Il monologo originale americano è stato tradotto in quindici lingue e prodotto in più di trenta Paesi diversi dove è stato visto e applaudito da milioni di spettatori; in Italia è arrivato nel 2008; la regia dello spettacolo è di Teo Teocoli. Biglietto di platea 15€ e in Promozione Prima- se in coppia, uomo donna 25€.   Informazioni e prenotazioni https://www.cinema4mori.it - amici4mori@yahoo.it , 3401264114 oppure c\o Spazio ComunicArte 0586.376081 - 3472635029(Tiziana)


 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992