Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

MOSTRA RITA ROTUNNO - Monopoli (BA)

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

Avrà luogo dal 24 aprile al 4 maggio prossimi a Monopoli negli spazi dell'antica chiesetta paleocirstiana di San Salvatore, a due passi dal castello Carlo V e dal mare, il vernissage della pittrice Rita Rotunno, di Barletta ma adottiva di Putignano. Il titolo della mostra, "...Di una personalità contraddittoria" riflette il suo essere, tra dolcezza e passionalità. Ambasciatrice del colore e della luce, così definita già in altre occasioni, esprime grande padronanza dei mezzi espressivi grafico-cromatici. 

Ci propone un viaggio nell'io, tutto al femminile, mettendo a nudo un percorso di vita attraverso la scelta cromatica e delle luci sempre equilibrata, mai inopportuna. Raffigurazioni fantastiche, in vortici di luce e di ombre, suscitano sensazioni primordiali, riportandoci lì dove la vita ebbe il suo principio primo. Nelle sue opere si riscopre tutta la grandezza e l'opulenza del colore che si fa protagonista ed interprete esso stesso del desiderio della nostra artista di attrarci con la sua luminescenza. Nelle sue composizioni esso sembra rimescolarsi continuamente, senza posa, in vorticosi movimenti concentrici. Il colore non è sulla tela, ma nella mente di chi si perde nell'osservare. Si viene rapiti ed ammaliati dalla sinuosità delle forme dove è sempre lui il protagonista. Il colore nel suo eccentrico, concentrico, futuristico dinamismo. Un moto browniano costante ma che rivela pur sempre l'ordine delle cose. Quello stesso dinamismo che è parte della vita della pittrice, tesa alla ricerca ed allo studio su di sé, come in meditazione inconsapevole. 

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992