Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

ITINERARIO GUIDATO 23 MAGGIO - Napoli

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

venerdi’ 23 maggio 2014 - h 10,00

 

2° appuntamento alla scoperta delle chiese dei decumani

via dei tribunali: chiese di san lorenzo maggiore e san pietro a majella

 

L’itinerario ci condurrà nel cuore del centro storico di Napoli alla scoperta delle sue chiese più importanti.

Si partirà dalla Chiesa di San Pietro a Majella simbolo dell’architettura gotica della città, costruita intorno agli inizi del XIV sec. per volere di Carlo II d’Angiò e dedicata a Pietro del Morrone, il futuro papa Celestino V. La chiesa nei secoli successivi perse del tutto il suo aspetto gotico, recuperato solo nel XIX sec. I soffitti racchiudono le tele di Mattia Preti raffiguranti episodi della vita di Celestino V e di S. Caterina d’Alessandria, mentre tracce di affreschi trecenteschi si trovano nella Cappella della Leonessa e nella zona del presbiterio.

Seconda tappa sarà un altro importante esempio di architettura gotica della città, la basilica di San Lorenzo Maggiore, che si trova nella zona in cui sorgeva l'agorà greca. Giovanni Boccaccio la defini "grazioso e bel tempio" e si dice che qui egli incontrò Fiammetta nel 1334, mentre nel 1346 Francesco Petrarca dimorò nel convento annesso. Ad architetti francesi si deve la realizzazione della zona dell'abside, ritenuta unica nel suo genere in Italia ed esempio classico di gotico francese.

 

Numerosi i rimaneggiamenti che la basilica ebbe nei secoli seguenti, dovuti anche ai danni dei terremoti che colpirono la città e a partire dal XVI secolo vi si aggiunsero pesanti sovrastrutture barocche. I restauri terminati nella seconda metà del XX secolo, cancellarono alcune aggiunte barocche, ad eccezione della facciata e della controfacciata, opera di Ferdinando Sanfelice, della cappella Cacace e del cappellone opera di Cosimo Fanzago.

 

10:00 Raduno all’ingresso della chiesa di San Pietro a Majella (piazza Miraglia) -  Napoli

 

E’ previsto un contributo organizzativo.

 

La PRENOTAZIONE è OBBLIGATORIA.

 

 

INFO E PRENOTAZIONI: 392/2863436 - cultura@sirecoop.it www.sirecoop.it

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992