Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

VISITE GUIDATE 16 MARZO - Napoli

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

domenica 16 marzo 2014

 

le radici normanne di aversa:

 il duomo, le chiese e le antiche mura di una città da scoprire

 

Un nuovo appuntamento organizzato dalla Cooperativa SIRE: l’appuntamento ci darà la possibilità di conoscere il Centro Storico della città Aversa, prima contea normanna del meridione d'Italia. Prima dell'avvento dei Normanni, nell'XI secolo, la città non esisteva ancora ed il territorio era popolato da piccoli raggruppamenti, casali e ville. Quasi al centro di una delle maglie della centuriazione romana esisteva il casale Sancti Pauli ad Averze. Di forma pressoché circolare, l'originario villaggio, prima della conquista e fondazione normanna, era senza una fisionomia territoriale, giuridica o amministrativa. Solo con l'avvento dei Normanni il piccolo casale cominciò ad avere un assetto ben definito. Con ogni probabilità si trattava di uno stanziamento di tipo religioso, legato alla originaria chiesa di San Paolo. Nel 1022 il normanno Rainulfo Drengot aveva occupato un palazzo-castello che sorgeva accanto alla chiesa votiva di Sancte Paulum at Averze cingendo un'area pressoché circolare con fossi e siepi. Il Drengot divenne primo conte di Aversa, nel 1030, su investitura di Sergio IV, duca di Napoli e poi confermato, nel 1038, dell'imperatore Corrado II.

 

 

Dodici furono i conti normanni che ressero le sorti della città di Aversa che da piccolo borgo, grazie alla politica di asilo iniziata da Rainulfo, divenne una piccola capitale, da dove partirono le conquiste normanne dell'Italia Meridionale. Oltre al magnifico Duomo, che visiteremo internamente, l’itinerario riguarderà alcune delle testimonianze storico – artistiche più importanti del centro storico, tra le quali: le cinte murarie, la chiesa di S. Maria a Piazza, chiesa presente sin dall’arrivo dei Normanni, la Chiesa di Santa Maria del Popolo e Santa Maria Assunta (conosciute come chiese gemelle) e Seminario con brevi focus sui monumenti e il Sedile di San Luigi conosciuto come Seggio.  

      

E OBBLIGATORIO PRENOTARE ENTRO IL GIORNO PRIMA DELLA VISITA

 

Appuntamento alle 10,30 a p.zza Trieste e Trento (nei pressi del parcheggio vicino al negozio Prenatal)- Aversa. Conclusione alle 12,30 circa.

E’ previsto un contributo organizzativo. La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro il giorno precedente la visita.

 

INFO E PRENOTAZIONI: 392 2863436 - cultura@sirecoop.it www.sirecoop.it

_______________________

domenica 16 marzo 2014

 

ciak sul lungomare: passeggiata nei luoghi del cinema napoletano

 

Se vuoi vivere il ricordo di pellicole che hanno fatto la storia del cinema italiano e i panorami romantici della citta’ partenopea, domenica 16 marzo alle ore 10.00 partecipa anche tu al viaggio nei luoghi della Napoli cinematografica. 

 

Il percorso sul lungomare di via Caracciolo, proposto da SIRE COOP E CAMPANIA MOVIETOUR alla scoperta delle meravigliose location dei film partenopei, propone un vero e proprio viaggio nella storia del cinema, pieno di curiosità e aneddoti! Il tour farà tappa sulla mitica scalinata di Scusate il ritardo, per rievocare gli esilaranti dialoghi tra Massimo Troisi e Lello Arena; richiamerà alla memoria il toccante funeralino de L’oro di Napoli e le scene con gli scugnizzi di Ieri, oggi, domani; racconterà le gesta contemporanee de L’uomo in più e La guerra di Mario insieme con le scorribande di Tom&Jerry, Operazione San GennaroPiedone lo Sbirro e tanti altri titoli come Carosello napoletano, Maccheroni, No grazie il caffè mi rende nervoso, Totò, Peppino e la malafemmina, ecc., fino ad arrivare a Villa Pignatelli.

 

Durante il percorso un esperto di cinema mostrerà fotogrammi e foto di scena delle pellicole per comparare i luoghi della finzione con quelli della realtà e per raccontare aneddoti sulle riprese dei film. Sarà anche un’occasione per confrontare le immagini storiche della città con la sua veste attuale: durante la passeggiata saranno fornite notizie di carattere storico su alcuni siti culturali.

 

Il movie tour  toccherà, tra le varie tappe:

Villa Comunale - Totò, Peppino e la malafemmina (C. Mastrocinque, 1956), Viaggio in Italia (R. Rossellini, 1953), Tom&Jerry – Neapolitan Mouse (Hanna&Barbera, 1953)

via Caracciolo – Ieri, oggi, domani (V. De Sica, 1963)

viale Gramsci – No grazie, il caffè mi rende nervoso (L. Gasparini, 1982)

Mergellina – L’uomo in più (P. Sorrentino, 2001) e Piedone lo sbirro (Steno, 1973)

via Caracciolo – Operazione San Gennaro (D. Risi, 1966) e Maccheroni (E. Scola, 1985)

Villa Pignatelli  - Giuseppe Moscati – L’amore che guarisce (G. Campiotti, 2007), Caruso, la voce dell’amore (S. Reali, 2012)

 

Incontro con i partecipanti: h 10,00 a Piazza Amedeo, uscita della Metropolitana.

E’ previsto un contributo organizzativo. La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro il giorno precedente la visita.

 

 

INFO E PRENOTAZIONI

SIRE Coop 392 2863436 - cultura@sirecoop.it www.sirecoop.it

Campania Movietour 3206151107- info@campaniamovietour.com

 

____________________

 

domenica 16 marzo 2014

 

la mostra impossibile nel convento “ritrovato”

visita al convento di san domenico maggiore e alla mostra

 

Un appuntamento alla scoperta del Convento di San Domenico Maggiore, gioiello artistico e monumentale da poco restaurato dopo un lungo e complesso lavoro di restauro durato dodici anni che han riportato alloriginario splendore lo scalone monumentale, il Refettorio, la Biblioteca, la Sala del Capitolo e altri spazi del complesso. Nel corso dei secoli illustre personalità hanno avuto stretti legami con questi luoghi:  San Tommaso d'Aquino, vi insegnò teologia  mentre tra gli alunni illustri, si ricordano su tutti i filosofi Giordano Bruno e Tommaso Campanella.

La visita al Convento sarà anche l’occasione per ammirare la Mostra Impossibile, una straordinaria riproduzione di 117 opere di Leonardo, Raffaello e Caravaggio i cui originali sono esposti in diverse sedi.

Grazie alla tecnologia i dipinti dei tre celebri artisti, realizzati  sulla base di procedimenti digitali sofisticatissimi, che non sarebbero stati pensabili soltanto quindici anni fa, sono virtualmente riuniti e presentati in scala 1 ad 1 in altissima risoluzione negli spazi del Complesso Monumentale.

La mostra, con il suo immenso e fascinoso effetto di suggestione e di potenza pedagogica, è un esempio straordinario di quanto l'arte possa trarre vantaggio dalle nuove tecnologie digitali, soprattutto in termini di divulgazione. Nessuna mostra di opere originali potrebbe, infatti, realisticamente, rappresentare in forma così organica e compiuta l'intera opera di un grande artista del passato. 

 

   Raduno ore 17:00 presso la scalinata d’ingresso della chiesa di S. Domenico in piazza San Domenico Maggiore -  Napoli. Registrazione e versamento quota agli operatori;

  E’ previsto un contributo organizzativo. La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro il giorno precedente la visita.

 

Info e prenotazioni: 392/2863436 - cultura@sirecoop.it www.sirecoop.it

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992