Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

AUTUNNO MUSICALE - Parma

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

La Classica (e non solo) d’autunno tra archi e frecce
7 concerti-aperitivo dal 2 novembre fino al Solstizio d’Inverno del 21 dicembre 2014: al via la seconda edizione della rassegna concertistica

"Autunno Musicale Mezzanese"
diretta dal maestro Marco Pierobon
In carnet: Ensemble Gulli, Zari Percussion Duo, GomalanBrass Quintet, Duo Davide Prina e Federica Gatta, Orchestra di Fiati dell'Istituto Musicale di Carpi, quintetto di fiati Blowin' in the Winds, il pianista Davide Cabassi, il trombettista Marco Pierobon ed il gruppo bandistico MezzaBanda. Il cartellone si apre con un omaggio ad Amilcare Ponchielli, nel 180° anniversario della nascita. Nel parmense a Mezzano Superiore, Mezzano Inferiore e Sorbolo.

Eventi e aperitivi a ingresso libero. Tutti gli artisti si esibiscono gratuitamente.

 

C'è un pizzico di Parma, con il quintetto d'archi formato da membri dell'Orchestra Toscanini e del Conservatorio di Parma. C'è un po' di Modena con l'emiliana Orchestra di Fiati dell'Istituto Musicale di Carpi. C'è la mitteleuropa con Trieste e lo Zari Percussion Duo. C’è l’orgoglio italiano dell’alta cultura musicale con interpreti e musicisti che si esibiscono con successo nel mondo.

 

 

E c'è anche la possibilità di chiacchierare con gli artisti al termine degli spettacoli in una sorta di “foyer estemporaneo”. C’è il palcoscenico della provincia parmense che con coraggio si colora dall’autunno al solstizio d’inverno di note e magia: l’incantesimo che fa fare un pentagramma inedito che vi sorprenderà.

 

Sette concerti, sette aperitivi in musica, tanti artisti che suonano – tutti gratuitamente - con passione per promuovere una nuova cultura musicale diffusa: è lo spirito della seconda attesa edizione della stagione concertistica “Autunno Musicale Mezzanese”, firmata dal maestro Marco Pierobon, trombettista di fama internazionale, in collaborazione con Associazione Bandistica Mezzabanda ed il patrocinio del Comune di Mezzani. Il cartellone – che si snoda tra Mezzano Superiore, Mezzano Inferiore e Sorbolo - è supportato tecnicamente dalle ditte Yamaha e Del Rio per il service dei pianoforti.

 

Dal 2 novembre al 21 dicembre 2014, torna un carnet che ha incuriosito gli spettatori, richiamando con successo nella prima edizione un numeroso pubblico dalla città ducale, dal territorio, ma soprattutto da fuori provincia. “La formula è piaciuta, tanti appassionati di musica e parecchi giovani ci hanno incoraggiato a proseguire sulla strada intrapresa: così torna anche quest'anno l'Autunno Musicale Mezzanese.

I concerti si svolgono tutti all'orario dell’aperitivo, sempre nei fine settimana proprio per permettere al pubblico una più agevole partecipazione: vogliono essere un mezzo di diffusione della cultura musicale ai più alti livelli artistici, ma in forma leggera ed accessibile – ha sottolineato il maestro Marco Pierobon - durante ogni esibizione gli artisti coinvolti introdurranno i brani in programma permettendo agli spettatori una migliore fruizione delle opere. Al termine, il momento dell'aperitivo funge da punto di incontro fra pubblico ed artisti, che si scambiano impressioni e curiosità”.

 

Il Maestro Marco Pierobon: è stato primo premio in importanti concorsi solistici internazionali e per quasi dieci anni Prima Tromba delle Orchestre del Maggio Musicale Fiorentino e dell'Accademia di S.Cecilia, collaborando anche con la Chicago Symphony Orchestra e l'Orchestra Filarmonica della Scala.

 

“C'è attesa per il GomalanBrass Quintet in concerto, unico quintetto italiano di ottoni ad essersi aggiudicato un primo premio internazionale; è pronto a disseminare novità il quintetto di fiati Blowin' in the Winds; potrete ascoltare  la compagine vincitrice del concorso internazionale “Flicorno d'oro” di Riva del Garda 2014, ovvero l'orchestra di fiati dell'istituto musicale di Carpi, che si esibisce per l'occasione con la parmigiana MezzaBanda – spiega il direttore artistico Pierobon – una nota particolare per l’apertura del cartellone affidata all'Ensemble Gulli composto da membri dell'Orchestra Sinfonica dell'Emilia Romagna “Arturo Toscanini” e del Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma.

 

Il loro repertorio è molto ampio: spazia dal Barocco agli autori contemporanei, passando per l'opera, il tango, la pizzica salentina e le colonne sonore dei film. In via eccezionale l'Ensemble Gulli dialogherà con la tromba di Marco Pierobon in brani di epoche ed autori diversi, fra cui spicca Amilcare Ponchielli, nel 180° anniversario della nascita”.

 

“Importante sottolineare come tutti quanti gli artisti si esibiscono gratuitamente donando la loro arte a Mezzani e al pubblico: un pubblico ringraziamento allo staff della MezzaBanda, che presiedo con orgoglio, e Maria Gemma che ha curato tutto il lato organizzativo” ha concluso il direttore artistico.

 

Il carnet in breve:

 

Domenica 2 Novembre, ore 18 - Mezzano Superiore

Archi e frecce. Ensemble Gulli in concerto con Marco Pierobon

Quintetto d'archi formato da membri dell'Orchestra Toscanini e del Conservatorio di Parma

 

Domenica 9 Novembre, ore 18 – Mezzano Superiore

Ladri di repertorio 2. Davide Cabassi in concerto con Marco Pierobon

Pianista, premiato al concorso Van Cliburn (USA), docente presso il Conservatorio di Bolzano.

 

Sabato 22 Novembre, ore 18 – Mezzano Inferiore, Oratorio

Botte da orbi. Zari Percussion Duo in concerto

Giovanissimo duo di percussionisti vincitore di numerosi premi in Concorsi Internazionali

 

Lunedì 1 dicembre, ore 21 – Mezzano Inferiore, Oratorio

Aida. GomalanBrass Quintet in concerto.

Quintetto di Ottoni. Unico quintetto Italiano ad essersi aggiudicato un Primo Premio Internazionale.

 

Domenica 7 Dicembre, ore 18 – Mezzano Superiore

Aria sulla sesta corda. Duo Davide Prina e Federica Gatta in concerto

Un giovanissimo e brillante chitarrista, vincitore di Premi Internazionali, assieme ad un' interprete straordinaria della Musica e delle sue storie

 

Sabato 13 Dicembre, ore 18 – Sorbolo, Centro Parrocchiale via 4 Novembre

Una ventata di musica. Blowin' in the Winds

Un quintetto di fiati per una “ventata” di musica nuova

 

Domenica 21 Dicembre, ore 21 – Mezzano Inferiore, Palestra

Gran Galà di chiusura dell’Autunno Musicale Mezzanese.

Orchestra di Fiati dell'Istituto Musicale di Carpi con MezzaBanda

Da non perdere: la compagine vincitrice del concorso internazionale “Flicorno d'oro” di Riva del Garda 2014 insieme ai padroni di casa della Banda MezzaBanda.

Per informazioni sulla rassegna e prenotare i posti: +39 347 2667701

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992