Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

GENER-AZIONI - Roma

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

DWP DanceWhyProject

Centre Of Performing Art

Presenta

 

B e t w e e n
Tra – Fra Teatro e Danza

 

Incontri residenziali di formazione.
DAL 6 AL 9 NOVEMBRE 2014

Gener-azioni

 

Progetto internazionale e pluriennale di e con

Enrica Spada, Caterina Genta,

Rodolfo Seas Araya, Jordi Puidgefabrega Serra


A pochi chilometri da Roma, in un'area biologica, in armonia con la natura, è nato il DanceWhyProject: luogo di incontro tra le arti, spazio a servizio dell’arte stessa, funzionale e fruibile, aperto a progetti di ricerca indipendenti.

 

 

A scadenza mensile il DWP propone una serie di “residenze formative” con coreografi nazionali e internazionali.

B e t w e e n, questo il nome del progetto, che accoglierà, ogni mese, artisti provenienti da tutto il mondo che terranno whorkshop formativi, lezioni e corsi intensivi.

Il primo di questi incontri formativi si terrà tra il 6 e il 9 novembre presso il DanceWhyProject  Il titolo è Gener-azioni. Quattro danzatori/coreografi, diplomati tra gli anni ‘80 e ’90 alla prestigiosa Università per la Danza Folkwang di Essen in Germania si ritrovano per dar vita ad un progetto pluriennale di ampio respiro. Rodolfo Seas Araya, Caterina Genta, Enrica Spada, Jordi Puigdefàbregas Serra, dopo più di venti anni di lavoro individuale e indipendente in varie parti del mondo, ripercorrono le proprie esperienze artistiche per un confronto e una riflessione sui percorsi creativi intrapresi alla luce della consapevolezza di un passato artistico- formativo comune. I quattro coautori hanno in comune la formazione come danzatori e coreografi negli anni in cui il dipartimento Danza dell’Università Folkwang di Essen era diretto da Pina Bausch e hanno studiato con i più grandi maestri della danza moderna europea come Jean Cébron e Hans Zullig, eredi e continuatori della tecnica Jooss -Leeder. Questa esperienza ha lasciato una forte impronta in ciascuno di loro e trapela inconfondibilmente attraverso le trame delle diverse modalità espressive e creative. Il titolo Gener-azioni, vuole esprimere l’atto che genera nuove azioni, nuovi percorsi di indagine artistica in un confronto attivo con la vita reale e con le diverse generazioni.

La ricerca e il progetto formativo dei laboratori prendono l’avvio proprio da questi temi: il rapporto con la vita nelle sue diverse fasi, l’ascolto di sé e dell’altro, un’idea della danza come linguaggio creativo ed espressivo capace di dare strumenti per interpretare se stessi e il mondo circostante, di indagare le profondità dell’animo, della vita, della memoria e della storia di ciascuno.

 

 

Programma

Giovedì 06 Novembre

         - Accoglienza al DWP ore 14.00

         - Lezione 15.00 -19.00

         - Navetta per Supermercato ore 19.30

         - Uso cucina 20.00 – 21.30

         - Disponibilità dello Spazio dalle ore 21.30

 

Venerdì 07 Novembre

         - Lezione ore 10.00 -13.00

         - Navetta per Supermercato ore 13.00

         - Uso cucina ore 13.30 – 15.00

         - Lezione ore 16.00 - 19.00

         - Navetta per Supermercato ore 19.00

         - Uso cucina ore 20.00 – 21.30

         - Disponibilità dello Spazio dalle ore 21.30

 

Sabato 08 Novembre

         - Lezione ore 10.00 -13.00

         - Navetta per Supermercato ore 13.00

         - Uso cucina ore 13.30 – 15.00

         - Lezione ore 16.00 - 19.00

         - Navetta per Supermercato ore 19.00

         - Uso cucina ore 20.00 – 21.30

         - Disponibilità dello Spazio dalle ore 21.30

 

Domenica 09 Novembre

         - Lezione ore 9.30 – 12.30

         - Navetta per Supermercato ore 12.30

         - Uso Cucina ore 13.00 – 14.30

         - Lezione ore 15.00 – 17.00

         - ACT (Art Community Time) ore 17.00 – 19.00

         - Chiusura Seminario e Pulizia ore 19.00 – 20.00

 

 

 

 

DWP DanceWhyProject

Centre Of Performing Art

Presenta

 

B e t w e e n
Tra – Fra Teatro e Danza
Incontri residenziali di formazione.


DAL 6 AL 9 NOVEMBRE 2014


Gener-azioni

Progetto internazionale e pluriennale di e con

Enrica Spada, Caterina Genta,

Rodolfo Seas Araya, Jordi Puidgefabrega Serra

 

 

Costo: 270 euro

(la quota comprende 4 giorni di laboratorio, per un totale di 22 ore di attività, ACT (Art Community Time) l'utilizzo a scopo creativo della sala nelle ore libere dopo la fine delle lezioni, alloggio e uso cucina)

Promozione: costo 210 euro per chi si iscrive entro il 25 ottobre.

effettuare il bonifico intestato a:
Valentina Versino
IBAN: IT84Y0760103200000055598502
mandare una mail di conferma con il bonifico a
whycompany@gmail.com


INFO :
whycompany@gmail.com
Spazio DWP, via colli s.paolo 7 Campoleone (Ariccia)

 

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992