Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

TEATRO: SAKKETTI IN RIVOLTA - Roma

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

Madrarte

presenta

Sakketti in rivolta

balle ed eco balle dalla terra dei fuochi

 

scritto e diretto da Antonio Diana

con Nino Bruno, Antonio Diana, Viviana Cangiano

e la partecipazione di Pippo Cangiano

 

I rifiuti si ribellano e processano l’uomo

 

TEATRO MILLELIRE

via Ruggero di Lauria 21

DAL 5 AL 7 DICEMBRE

 

Dopo il successo ottenuto dal 2007 al 2011, ritorna lo spettacolo "SAKKETTI IN RIVOLTA, balle ed eco balle dalla terra dei fuochi" in una nuova versione.

 

 

L’autore e regista Antonio Diana, nato e cresciuto a nord di Napoli, nel cuore della cosiddetta “terra dei fuochi”, porta in scena dal 5 al 7 dicembre al Teatro Millelire le questioni ambientali campane e nazionali in un componimento teatrale, esilarante e fiabesco, che si rivela il un sogno di un bambino descritto in un tema, dove il mondo dei rifiuti prende vita con una rivoluzione tra musica e danza. In scena, insieme all'autore, un cast di eccezionali attori tra cui Pippo Cangiano sul palco con Nino Bruno, Antonio Diana, Viviana Cangiano

Nato nella piena emergenza rifiuti Campana del 2007, lo spettacolo è un vero e proprio processo agli uomini, condotto da un «giudice inceneritore» e costruito sulla ribellione e le testimonianze dei sacchetti dell’immondizia, cassonetti, nano particelle, pm10, inceneritori ed eco balle; partendo da una protesta in una discarica abusiva e terminando in un tribunale con un processo all’umanità, che fa emergere in maniera esilarante e allo stesso tempo crudele, innumerevoli aspetti sulle questioni ambientali, dalla “terra dei fuochi” ai temi Nazionali sull’inquinamento. 

Una riflessione sul senso civico ed il rispetto per l’ambiente proponendo il riciclo, il riutilizzo e la raccolta differenziata come via d’uscita. L’opera teatrale mette in risalto Il dramma della "TERRA DEI FUOCHI" che appartiene a tutti, in quanto la complicità è stata Nazionale con le istituzioni che non ha esercitato la loro piena vocazione, diventando complice di un intreccio perverso tra politica-industrie-camorra.

In scena con lo stesso autore e regista Antonio Diana con Nino Bruno,  Viviana Cangiano e la partecipazione di Pippo Cangiano.

 

SAKKETTI IN RIVOLTA

scritto e diretto da Antonio Diana

con Nino Bruno, Antonio Diana, Viviana Cangiano

e la partecipazione di Pippo Cangiano

musiche originali Salvatore Pisano, Giuseppe D'ario, Gaetano Ferro

 

 

MILLELIRE

Via Ruggero di Lauria 22

dal 5 al 7 dicembre

ore 21.00

domenica ore 18.00

Costo biglietto: intero 12.00, ridotto 10.00, tessera associativa 2.00

per info e prenotazione

www.millelire.org - 0639751063 – 3332911132

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992