Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

MOSTRA GIOCATTOLI MUSICALI ANTICHI - Sava (TA)

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

C'ERA UNA VOLTA ... IL GIOCATTOLO MUSICALE

Mostra di giocattoli musicali antichi – 1850/1960

Dal 30 marzo al 8 aprile - Sala Amphipolis – Sava (TA)

  

            Attiva e propositiva, così come preannunciato nell'autunno scorso, in occasione dell'avvio del primo anno accademico della Francisco Tàrrega Music Academy a Sava (da 8 anni presente a Talsano), accademia di musica convenzionata con l'Istituto Superiore per gli Studi Musicali “Paisiello” di Taranto, L'Associazione Culturale “TALENTI”, è impegnata in questi giorni con i preparativi della mostra di giocattoli musicali antichi, che appartenenti alla Collezione Spada – Montemesola (TA) – Museo privato che consta di 800 strumenti musicali di grande valore storico e documentale, saranno ospitati presso la Sala Amphipolis, sotto il Comune di Sava.

 

            L'inaugurazione della mostra è fissata per Domenica 30 marzo alle ore 17,30, preceduta da una conferenza cui interverranno i relatori dott. Francesco Spada, direttore dell'omonimo museo ed esperto di strumenti musicali che, preannuncia il Presidente dell'Associazione “TALENTI” e Direttore Didattico dell'Accademia, il M° Fabio Zurlo, ci introdurrà nel “meraviglioso mondo del giocattolo musicale antico”; e il dott. Antonio Santoro, medico pediatra che - comunica la Responsabile Pubbliche Relazioni Anna Cinzia Decataldo - illustrerà il progetto nazionale Nati per la Musica, promosso dall'Associazione Culturale Pediatri in collaborazione con il Centro per la Salute del Bambino, la Società Italiana per l'Educazione Musicale, patrocinato dal Ministero per i Beni e le  Attività Culturali (www.natiperlamusica.it).  

 

 

            La Responsabile P.R. sottolinea che, oltre al Patrocinio del Comune di Sava, ed il patrocinio della Regione Puglia, la medesima iniziativa culturale, ha altresì ottenuto il patrocinio di Nati per la Musica, che ha come finalità la divulgazione dell'importanza dell'avviamento precoce del bambino alla musica, già dai primi anni di vita, poiché “la musica è uno straordinario strumento di crescita che favorisce nel bambino l'intelligenza”.

           

            Nello stesso ambito di “C'era una volta ...il Giocattolo Musicale” è stata inoltre disposta, attraverso la realizzazione di apposite schede, un'attività didattica rivolta alle scuole dell'Infanzia, Primaria, e Secondaria di 1° grado, che si sta già realizzando in questi giorni presso l'Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Sava, si ringrazia dunque la Dirigente Dott.ssa DeCarlo per aver accolto il progetto e reso disponibile la collaborazione dei docenti, degli alunni e delle famiglie.

            Il M° Fabio Zurlo a riguardo riferisce che la stessa Associazione Culturale “TALENTI”  è altresì direttamente impegnata, a titolo gratuito, nella realizzazione dell'attività didattica presso la scuola Primaria e dell'Infanzia dello stesso I.C..

 

            Disposta per contribuire alla diffusione della cultura musicale, ed insieme per favorire la fruizione della stessa mostra, l'attività didattica che si sta ora svolgendo in orario curriculare, prevede ulteriori attività di approfondimento durante il pomeriggio, nell'intero periodo della mostra, attraverso degli incontri in cui saranno coinvolte anche le famiglie degli alunni.

            L'attività didattico culturale così come il suo titolo suggerisce, spiega la Responsabile P.R., si propone quale occasione per i genitori, e talvolta i nonni, ormai sempre più presenti nella vita dei nipotini, di raccontare loro della propria infanzia, o della loro giovinezza, attraverso i ricordi che alcuni strumenti in particolare evocheranno.

 

            “C'era una volta … il giocattolo musicale”, aggiunge la Responsabile P.R. Anna Cinzia Decataldo, si propone di raccontare ai bambini un tempo che è stato, e la musica che lo ha accompagnato, per alimentare il desiderio, e talvolta riaccenderlo, diascoltare e fare musica, poiché la musica è nutrimento e benessere per i bambini di oggi, di ieri e di domani”.

 

            Il Presidente M° Fabio Zurlo, unitamente alla Responsabile P.R. A. Cinzia Decataldo, infine ringraziano: BCC di Avetrana, Masseria Didattica e Sociale Surani Grande – Manduria, Casa Lomartire per l'arredamento, Savaflor per l'addobbo floreale e Linea Sport per i premi che ha messo a disposizione e che saranno conferiti agli alunni i cui elaborati verranno selezionati, che in qualità di sponsor hanno contribuito alla realizzazione della mostra; un ringraziamento particolare va alla Liuteria Storm, presente a Sava da oltre un decennio con il laboratorio artigianale di costruzione, riparazione e restauro di strumenti musicali, per la collaborazione all'attività didattico-culturale musicale.

 

Dal 30 marzo al 8 aprile la mostra rimarrà aperta alle visite

nelle ore 9,30 / 12,30  - 15,30 / 20,30 - Ingresso libero

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992