Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Mangiare e Bere

Ospitalità

Benessere e Salute

Sport e Divertimento

Rubriche

Turismo

Shopping

Eventi

CIRCOVAGANDO - Venezia

Anno 2014

 

EVENTI

Antiquariato Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei e Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 

EVENTI PER REGIONE

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto

 

EVENTI D'ITALIA 2014

Sagre Gennaio 2014

Sagre Febbraio 2014

Sagre Marzo 2014

Sagre Aprile 2014

Sagre Maggio 2014

Sagre Giugno 2014

Sagre Luglio 2014

Sagre Agosto 2014

Sagre Settembre 2014

Sagre Ottobre 2014

Sagre Novembre 2014

Sagre Dicembre 2014

 

MARTELLAGO – NOALE –  FOSSALTA DI PORTOGRUARO –

STRA – FIESSO D’ARTICO – CHIOGGIA 

 

Dal 17 al 22 luglio sono numerosi gli spettacoli dal vivo che animeranno l’estate di più comuni del Veneto, appuntamenti del progetto ideato e organizzato da Arteven nell’ambito della programmazione estiva di Reteventi Cultura – Provincia di Venezia Assessorato alla Cultura per l’Accordo di programma Regione del Veneto – Provincia di Venezia.

 

MARTELLAGO: in Piazza Banca Santo Stefano, il 17 luglio alle ore 21.15 MICROBAND proporrà CLASSICA “FOR DUMMIES” (Musica classica per scriteriati). Dopo un corteggiamento lungo quanto la sua strepitosa carriera, Microband decide di dedicare un intero spettacolo alla musica classica, e lo fa alla sua maniera, con le sue irresistibili gags, le sue magiche invenzioni, e quella vena di comica follia che tanto li ha fatti apprezzare dai pubblici dei teatri europei e da quello dei più prestigiosi Festival internazionali. Luca Domenicali e Danilo Maggio giocano con gli strumenti, li confondono, li mescolano, in un contagio sorprendente e virtuoso; eppure in tanta bizzarria e in tanta abile confusione i brani dei grandi autori acquistano nuova vita e ne escono magicamente esaltati. Chopin, Brahms, Paganini, Bizet, Rossini, Handel, Mozart, Bach, Ravel, Beethoven, Verdi e tanti tra gli autori delle musiche più clamorosamente belle di tutti i tempi, vengono riproposti per scandalizzare, ma anche per incantare l’esigente pubblico della “Classica”.

 

 

Biglietti intero € 5 - ridotto € 3 disponibili online su www.arteven.it e su Circuito www.vivaticket.it by Charta con diritto di prevendita. In vendita la sera di spettacolo un’ora prima dell’inizio.

 

NOALE: nella magica cornice della Rocca dei Tempesta, venerdì 18 luglio ore 21.15 arriva l’eccezionale duo comico belga OKIDOK in SLIPS INSIDE. I clown più goffi del mondo rimasti in mutande in una gara di salti mortali sbagliati ed equilibrismo surreale. L’attore recita, il clown è. Uno dei principali snodi della pedagogia clownesca di fine Novecento è “trovare il proprio clown”. In questo senso i clown Xavier Bouvier e Benoit Devos, già nel mezzo di una brillante carriera e in sincronia con i loro clown ben definiti nei loro precedenti spettacoli, hanno deciso di cercarne degli altri, e hanno trovato due loro nuovi clown, con un uso minimalista di trucco e costumi, uso sapiente e virtuoso di tecniche del corpo, espressioni facciali, utilizzo dello spazio, composizione delle relazioni fra i personaggi e con il pubblico, senso del timing. Xavier e Benoit hanno dimostrato che per ognuno di noi esistono, probabilmente, diversi clown. Così facendo, forse confonderanno ulteriormente le idee di critici, teorici e storici. Ben venga la dialettica, perché uno dei motivi di esistere del clown è proprio quello di confondere e far pensare, oltre che far ridere. Questo incredibile duo ha ottenuto: il Premio Prince Rainer de Monaco 1997; il premio Annie Fratellini; il Premio Charlie Rivel dell’International Clown Festival di Copenhagen; il Gran Premio della Giuria al Festival del Clown di Milano e tanti altri riconoscimenti.

Biglietti intero € 10 - ridotto (under 14) € 5 disponibili online su www.arteven.it e su Circuito www.vivaticket.it by Charta, con diritto di prevendita. In vendita la sera di spettacolo dalle ore 20.00 presso la Rocca dei Tempesta. Per informazioni: 041 5897268 - 5897249

 

FOSSALTA DI PORTOGRUARO: al Teatro di Villa Mocenigo in Alvisopoli, il 18 luglio ore 21.15 la COMPAGNIA NATURALIS LABOR interpreterà EL PASO DEL TIEMPO, coreografia di Carmen Meloni. L’intento di questo nuovo spettacolo è quello di proiettare lo spettatore nelle più suggestive atmosfere flamenche, alternando ritmiche conturbanti a melodie suggestive e indimenticabili. Ogni ballerina del gruppo Flamenco Lunares, rappresenterà il flamenco a proprio modo, sviluppando sulla scena l’interiorità e la personalità di questa danza che è più uno stile di vita e un modo di essere che una semplice ricerca estetica. Il risultato è un insieme di stili, da quello più sensuale di Siviglia, a quello più conturbante e ritmico di Jerez De La Frontera, fino alla fusione dei due nel più moderno stile madrileno. Biglietti intero € 14 - ridotto € 10  disponibili online su www.arteven.it, su www.vivaticket.it by Charta e punti vendita del Circuito con diritto di prevendita. In vendita presso Villa Mocenigo la sera di spettacolo dalle ore 20.15. La riduzione è valida per i titolari della Carta d’Argento e i ragazzi fino ai 15 anni. Ingresso gratuito per i bambini fino ai 5 anni.

 

STRA: il 20 luglio al Sagrato della Chiesa di San Pietro di Stra ore 21.30 MILO E OLIVIA si esibiranno in CAPUCINE. Una mademoiselle parigina fugge dal suo matrimonio dove lo sposo si è rivelato troppo affrettato e poco borghese per le sue esigenze. Una fuga dell’ultimo minuto, tra furore e lacrime, un bagaglio extralarge per l’indecisione di cosa mettere in valigia. Il rifiuto del bagaglio all’aeroporto scatena in lei reazioni imprevedibili. Mademoiselle proverà in tutti i modi a smuovere la situazione, sfruttando la sua dignità borghese, la sua parlantina, il denaro e persino vaneggiando conoscenze altolocate. Ma la valigia non può essere caricata a bordo! L’ingombrante bagaglio si trasforma così in un palcoscenico. Sotto i riflettori dell’aeroporto e dei passanti, va in scena la più tragicomica delle commedie! Una donna in balia della più profonda rassegnazione di fronte all’obbligo di dover rinunciare a elementi indispensabili per un viaggio last minute. Spettacolo ad ingresso gratuito.

 

FIESSO D’ARTICO: lunedì 21 luglio, ore 21.15 in Piazza Marconi arriva la contagiosa allegria di THE BLACK BLUES BROTHERS. Cinque acrobati africani con il ritmo e l’energia nel sangue fanno rivivere il mito dei divertentissimi Blues Brothers in uno show per tutti. Tra limbo, salti mortali e piramidi umane fatevi travolgere dalla trascinante e coinvolgente carica di questa band composta da equilibristi, sbandieratori e giocolieri del fuoco. Sulle note della colonna sonora del leggendario film ecco un evento adatto a un pubblico internazionale, dove a parlare sono la musica e il virtuosismo acrobatico. Spettacolo ad ingresso gratuito.

 

CHIOGGIA: il 22 luglio al Ponte di Vigo ore 21.15 un imperdibile appuntamento con la grande musica dal vivo. RED CANZIAN in HO VISTO SESSANTA VOLTE FIORIRE IL CALICANTO.  Questo concerto-racconto di Red Canzian è un lungo viaggio attraverso la musica, le mode  e i modi di vivere degli italiani dal dopoguerra ai giorni nostri. È la storia, la sua, quella di un “ragazzo“ che ce l’ha fatta perché ha sempre sentito il dovere di sognare e di battersi per difendere i suoi sogni… non smettendo mai di crederci. Attraverso storie molto divertenti ed altre assolutamente commoventi, supportate da 90 fotografie “storiche“ che vengono proiettate su di un grande schermo, Red canta le canzoni che in qualche modo hanno segnato la sua vita. E come tutte le storie anche questa parte dall’inizio, da “Grazie dei fior“, che vinse Sanremo nel 1951, quando lui nacque, per passare poi a “Tutti frutti“ di Little Richard, “Love me tender“ di Elvis Presley, “Yesterday“ dei Beatles, ma anche “Il cielo in una stanza“ di Gino Paoli e ovviamente ai brani incisi con i Pooh. Tutto il concerto è rigorosamente in acustico e sul palco, oltre a Red, suonano gli “Archimia“, uno straordinario quartetto d’archi, due bravissimi chitarristi, Rudy Michelutti e Ivan Geronazzo e infine, sia al pianoforte che alle percussioni ci sarà il poliedrico e bravissimo Phil Mer. Ospite di grande classe, Chiara Canzian, figlia di Red, che canta “You’ve got a friend“ di James Taylor e “The way we were“ di Barbra Straysand, oltre a “Uomini soli“ con il padre, creando momenti di assoluta e intensa emozione. Due ore e mezza di grande musica suonata da altrettanto grandi musicisti, durante le quali Red Canzian, si alterna tra il ruolo di cantante e musicista, per il quale tutti lo conosciamo, a quello di coinvolgente narratore, attore e divertente imitatore. Lo spettacolo sarà ad ingresso gratuito, ma sarà possibile fare una donazione presso gli stand delle associazioni presenti, che operano nel sociale e nella ricerca.

 

Con l’occasione ricordiamo che lo spettacolo VISTI DA VICINO con CARLO&GIORGIO a FOSSALTA DI PORTOGRUARO  è stato rinviato causa maltempo a MARTEDI’ 29 LUGLIO, ore 21.15. I biglietti sono ancora disponibili online su www.arteven.it e www.vivaticket.it

 

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992