Italianodoc: guida d'Italia

Mangiare

Ospitalità

Benessere

Sport

 Rubriche

Turismo

Shopping

 Eventi

   

Ugopiadi - Guasticce (LI) (2 Ottobre 2016)

 
 

Domenica a Guasticce, in provincia di Livorno, la tredicesima edizione
Tornano le Ugopiadi, le olimpiadi del cane carlino
Più di 220 carlini iscritti da tutta Italia e dall’estero pronti per sfidarsi nelle campagne toscane a colpi di maschere da personaggi mitologici e gare di atletica molto leggera

Guasticce (Livorno). Sono 220 – un record assoluto - i cani carlini iscritti per sfiderarsi nella campagna toscana in occasione della tredicesima edizione delle Ugopiadi, il più numeroso raduno nazionale di appassionati di questa razza in Italia e forse nel mondo. L’appuntamento, patrocinato dal Comune di Collesalvetti, è domenica 2 ottobre (dalle 8.30 in poi) all’azienda agricola Ca’Lo Spelli di Guasticce, in provincia di Livorno, famosa per i suoi panorami, per la cucina, i prodotti tipici e per essere a zero emissioni, totalmente integrata nel territorio circostante. Per l’intera giornata i quattrozampe si affronteranno con i loro padroni in improbabili gare di atletica leggera, molto leggera, come i 100 metri carlini (circa 20 metri), i 100 metri carlini con ostacoli (in realtà alti pochissimi centimetri) e la grande maratona carlina (alias, un semplice giro dell’edificio dell’agriturismo), il tutto in un clima allegro e spensierato che nulla ha a che vedere con le competitive gare di agility o con le patinate competizioni di bellezza

 

   

Le Ugopiadi, al contrario, sono un evento unico e al di fuori degli schemi, in totale spirito olimpico: un’occasione per rendere reale, almeno per un giorno, la community virtuale che, attraverso il sito www.ugopiadi.it e i suoi social, ha incontrato il favore di moltissimi appassionati (www.facebook.com/Ugopiadi) della razza carlina, contando oggi oltre 26.600 fan. Proprio per enfatizzare lo spirito ironico e conviviale della manifestazione da qualche edizione gli organizzatori hanno introdotto a inizio gara una vera e propria sfilata che coinvolge i padroni con i loro cuccioli, tutti rigorosamente mascherati seguendo un tema prestabilito. Quest’anno la cerimonia, intitolata I Love My Dog, sarà improntata sulla mitologia, con carlini e padroni trasformati in bizzarre divinità dell’olimpo, in eroi e in strane creature del mito. Il travestimento più originale e creativo sarà premiato da una giuria composta da Elisa Cavasin, della prestigiosa Nino & Lulù Pet Boutique (www.ninolulu.dog), Tommaso Baroncelli di I Love My Dog (www.fashionstreetwearitalia.com) e dalla giovanissima social manager Martina Schizzarotto: il primo classificato, oltre alla gloria, si porterà a casa un prezioso piumino (per carlini, ovviamente) del famoso brand I Love My Dog. Come da tradizione subito dopo la sfilata un mangiafuoco accenderà la torcia olimpica e darà il via alle gare, tutte monitorate da un esperto veterinario, il dott. Edoardo Gonzaga (www.veterinariogonzaga.it), pronto per ogni evenienza e presente per dare consigli e controlli gratuiti e da un istruttore cinofilo AIECI, la dott.ssa Valentina Cavallini, anche lei disponibile a fornire utili consigli educativi a tutti i partecipanti. Alle Ugopiadi 2016, inoltre, sarà presentato il nuovo brand Ugopiadi Sportswear for dogs, una combinazione originale di t-shirt identiche per cani e per umani, per fare tutti insieme tanto movimento e sport. Il programma dettagliato, con gli orari, le indicazioni per raggiungere la location e tante curiosità sulle edizioni passate è online su www.ugopiadi.it.

L’origine delle Ugopiadi

Il nome Ugopiadi deriva da Ugo, il mitico carlino che Stefano Pampaloni - esperto in comunicazione digitale, titolare della web agency Zaki e ideatore del raduno - comprò anni fa in un negozio di animali. Portato a casa Ugo manifestò subito i primi problemi di salute: rogna rossa, disturbi comportamentali, inappetenza e una grave displasia a entrambe le anche. Il negoziante si scusò con il classico “Lo possiamo cambiare…” ma i padroncini non ci pensarono un attimo a tenere con sé Ugo per curarlo: così, con tanto amore e due operazioni non semplici e molto costose, Ugo guarì, vivendo una vita felice, lunga dieci anni. Presto però Stefano scoprì che in realtà Ugo non era nato in un allevamento italiano, come dichiarato al momento della vendita, ma in un paese dell’est: in un cosiddetto “allevamento lager”! “I commercianti senza scrupoli - spiega Stefano - acquistano cuccioli per pochi euro e li rivendono a migliaia. Arrivano in Italia in pessime condizioni di salute. Le mamme sono sfiancate dalle gravidanze, fatte accoppiare con consanguinei, malnutrite e non curate, quanto ai piccoli vengono svezzati prematuramente, non riescono a sviluppare le difese immunitarie, prestissimo spediti e ammassati sui camion peggio che pacchi postali. Impossibile non ammalarsi…”. Stefano decise di aprire un sito per raccontare la storia di Ugo, fare informazione e condividere esperienze con altri appassionati di animali e di carlini in particolare. Pian piano la community crebbe sempre di più e nacque l’idea di rendere reale un incontro rimasto fino ad allora virtuale, dando vita alla prima edizione delle Ugopiadi, nel 2004.
Oggi il raduno è cresciuto a dismisura e nelle campagne toscane arrivano ogni anno tanti amici del mondo carlino provenienti persino dall’estero. Gli obiettivi? La condivisione di esperienze relative alle razze, lo scambio d’informazioni, la diffusione delle caratteristiche e peculiarità dei carlini, informare gli utenti sull’illecito mercato di cuccioli dall’est Europa provenienti dagli allevamenti lager e naturalmente stare con tanti amici a quattrozampe in spirito goliardico e in assoluta spensieratezza.

 

Eventi Abruzzo - Eventi Basilicata - Eventi Calabria - Eventi Campania - Eventi Emilia Romagna - Eventi Friuli Venezia Giulia - Eventi Lazio - Eventi Liguria - Eventi Lombardia - Eventi Marche - Eventi Molise - Eventi Piemonte - Eventi Puglia - Eventi Sardegna - Eventi Sicilia - Eventi Toscana - Eventi Trentino Alto Adige - Eventi Umbria - Eventi Valle d'Aosta - Eventi Veneto

 

Eventi Gennaio 2016 - Eventi Febbraio 2016 - Eventi Marzo 2016 - Eventi Aprile 2016 - Eventi Maggio 2016 - Eventi Giugno 2016 - Eventi Luglio 2016 - Eventi Agosto 2016 - Eventi Settembre 2016 - Eventi Ottobre 2016 - Eventi Novembre 2016 - Eventi Dicembre 2016

 

 

ITALIANODOC (© dal 2004) - tutti i diritti riservati  -  Partiva IVA: 01543360992

Il sito non costituisce testata giornalistica   -   Contattaci: staff@italianodoc.com   -   Cookie   -   Privacy - Registrazione