Italianodoc: guida d'Italia

Mangiare

Ospitalità

Benessere

Sport

 Rubriche

Turismo

Shopping

 Eventi

   

Il gusto dell'operetta - Ravenna (15 Ottobre 2016)

 
 

Il “gusto” dell’operetta con CheftoChef e Ravenna Festival
Gastronomia ungherese e musica zigana nei ristoranti di Ravenna e, il 15 ottobre al MAR, un pranzo d’autore realizzato dagli chef Corelli, Parini e Borroni

Ravenna Festival accoglie un’inedita e innovativa presenza di eventi gastronomici, complementari alla Trilogia d’Autunno, organizzati da CheftoChef emiliaromagnacuochi. Si tratta di eventi unici che vedono i grandi prodotti romagnoli e ungheresi valorizzati da una presenza corale della realtà ristorativa ravennate in sintonia con la settimana dell’operetta danubiana.

 

   

Il clou di questi eventi è rappresentato dal pranzo d’autore che si svolgerà nell’esclusiva cornice del MAR – Museo d’Arte della città di Ravenna sabato 15 ottobre alle ore 13. “Selvatico di pregio, il pregio del Selvatico” è il titolo di questo appuntamento gastronomico che vedrà protagonista la musica ungherese e la creatività di tre chef “stellati” dell’associazione CheftoChef: Igles Corelli, Pier Giorgio Parini e Mattia Borroni.
La cucina ungherese e quella romagnola si sono sempre contraddistinte per un forte amore e utilizzo di prodotti selvatici come pesci, carni e prodotti del bosco accompagnati da ottimi vini. Per questo pranzo esclusivo i tre chef Chef valorizzano e interpretano il “selvatico di pregio”, proponendo piatti in una linea di soavi armonie gustative che ricordano i fasti e l’eleganza delle operette di cent’anni fa.
Per informazioni e prenotazioni (posti limitati, solo su prenotazione): Tel. 388 7233000 o Ristorante Alexander Tel. 0544 212967.

Nei giorni 14, 15 e 16 ottobre a Ravenna prenderà inoltre vita l’iniziativa enogastronomica “Ungheria e Romagna a tavola insieme”. In quattro ristoranti della città selezionati da CheftoChef 8 grandi chef interpretano le eccellenze romagnole e ungheresi valorizzando il “selvatico di pregio” ad un tempo moderno e salutistico. Una “cucina d’autore” per pesci, carni e prodotti del bosco accompagnati da vini celebrati o da scoprire. Quattro ristoranti del centro storico, con diverse vocazioni gastronomiche, accolgono musicisti ungheresi e propongono menù creati a quattro mani da una coppia di Chef: al ristorante Alexander ci saranno Mattia Borroni e Riccardo Agostini, a L’acciuga Matteo Salbaroli e Vincenzo Cammerucci, all’osteria Passatelli Marco Pasi e Pier Giorgio Parini, a Casa Spadoni Marco Cavallucci e Andrea Spada.

Infine, grazie alla collaborazione e alla sensibilità dei ristoratori e delle associazioni di categoria, per rendere ancora più accogliente il soggiorno degli ospiti di Ravenna Festival e per tutta la durata della Trilogia d’Autunno (dal 14 al 23 ottobre) sarà disponibile una selezione di grandi vini ungheresi in ben 27 ristoranti ravennati che hanno aderito all’iniziativa

CheftoChef emiliaromagnacuochi è un’associazione culturale costituita per favorire l’evoluzione della gastronomia regionale in un’alleanza fra i cuochi “stellati” e i migliori produttori della regione.


Per informazioni: www.cheftochef.eu

 

Eventi Abruzzo - Eventi Basilicata - Eventi Calabria - Eventi Campania - Eventi Emilia Romagna - Eventi Friuli Venezia Giulia - Eventi Lazio - Eventi Liguria - Eventi Lombardia - Eventi Marche - Eventi Molise - Eventi Piemonte - Eventi Puglia - Eventi Sardegna - Eventi Sicilia - Eventi Toscana - Eventi Trentino Alto Adige - Eventi Umbria - Eventi Valle d'Aosta - Eventi Veneto

 

Eventi Gennaio 2016 - Eventi Febbraio 2016 - Eventi Marzo 2016 - Eventi Aprile 2016 - Eventi Maggio 2016 - Eventi Giugno 2016 - Eventi Luglio 2016 - Eventi Agosto 2016 - Eventi Settembre 2016 - Eventi Ottobre 2016 - Eventi Novembre 2016 - Eventi Dicembre 2016

 

 

ITALIANODOC (© dal 2004) - tutti i diritti riservati  -  Partiva IVA: 01543360992

Il sito non costituisce testata giornalistica   -   Contattaci: staff@italianodoc.com   -   Cookie   -   Privacy - Registrazione