Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Sagre ed Eventi

Agriturismo

Alberghi

Campeggi

Catering

Enoteche

    Night   

Ristoranti


 

 

39° EDIZIONE SAGRA DEL PESCE

Tipo di Evento: Sagra Paesana

Regione: Sicilia

Provincia: Ragusa

Comune e Cap: Pozzallo

Località: Piazza delle Rimembranze

Periodo: 11/13 Agosto 2006

Email: rdp@rdp.it

Sito Web: www.sagradelpesce.org

 


Dall’11 al 13 agosto, si rinnova l’appuntamento

con la manifestazione gastronomica più importante della Sicilia

che si concluderà con la tradizionale frittura di oltre 5 tonnellate di pesce

realizzata in collaborazione con l’olio Friol.

 

 

Pozzallo (Ragusa)25 luglio 2006 – Sarà anche quest’anno Piazza delle Rimembranze a Pozzallo ad ospitare la “Sagra del Pesce” che, giunta alla  sua 39^ edizione, si riconferma come uno degli appuntamenti più attesi e più seguiti dell’estate di Pozzallo. Tre giorni – da venerdì 11 a domenica 13 agosto - di manifestazioni canore, spettacoli e folklore siciliano, in cui i “re” indiscussi delle serate saranno la frittura di pesce e Friol - l’olio specifico per friggere che grazie alla sua equilibrata composizione di oli resiste alle alte temperature consentendo di ottenere una frittura croccante e al contempo asciutta.

 

La manifestazione si svolge intorno ad una enorme “padella” – dal diametro di circa 4 metri – su un piano rialzato posizionato in Piazza delle Rimembranze, affinché lo staff di cuochi che vi lavora possa, in maniera spettacolare, incanalare il pesce in scivoli di metallo collegati a grandi cestelli; da qui il fritto viene trasferito in vassoi e decine di camerieri pensano a servirlo alle braccia tese dei partecipanti alla Sagra che nei tre giorni di manifestazione supereranno gli 8.000, secondo le stime della Pro Loco di Pozzallo che insieme al Comune di Pozzallo, alla Provincia di Ragusa e alla regione Sicilia sta organizzando l’evento.

 

Il tutto contornato dalla musica delle orchestre, dalle voci dei cantanti, dal profumo invitante del fritto misto e da quello del mare che, assieme alle coloratissime bancarelle, rendono l’atmosfera unica e suggestiva, dal calar del sole fino a mezzanotte, fino a quando, cioè, l’ultimo pesce, come tradizione vuole, viene offerto alle ultime code di persone in attesa.

 

La Sagra del Pesce di Pozzallo rientra nel calendario di appuntamenti del progetto “Friol per le Sagre eventi gastronomici organizzati dai Comuni e dalle Pro loco locali, con la partecipazione come sponsor di "Friol", per creare momenti di festa e di spettacolo dove le maxi fritture sono le regine di casa.  Appuntamenti a cui proprio non si deve mancare. Sagre diventate ormai celebri grazie alla forte affluenza di pubblico registrata nelle passate edizioni e soprattutto per le grandi quantità di prelibatezze che si possono degustare. Proprio per questo Friol ha deciso di confermare, come già era accaduto nel 2003, la sua collaborazione con questa iniziativa siciliana partecipando come sponsor.

 

Grazie all’olio fornito da FRIOL (più di 1000 litri), dall’11 al 13 di agosto si potranno gustare più di 2.500 kg di pesce, tra seppie, calamari, gamberoni, polipi e totani,  fritti e distribuiti al pubblico dalle ore 20.00 fino a mezzanotte. (ma nel titolo non c'é scritto che la frittura é solo l'ultima sera? chiarisci questo punto)

Il costo di ogni porzione varierà, in base alle dimensione da 3 a 4 euro.

 

 

Quella di Pozzallo è sicuramente la più importante sagra del pesce di Sicilia, e tra le principali in Italia. Tanto per avere un’idea, nel corso della sagra vengono consumati oltre 2.500 kilogrammi fra seppie, calamari, gamberoni e altri vari tipi di pesce, 1000 litri di olio Friol, 150 chilogrammi di farina, 80 chilogrammi di sale e poi ancora olive, capperi e limoni.

 

 

Perché FRIOL? FRIOL è l’olio specifico per friggere più utilizzato in Italia, consumato da più di tre milioni di famiglie (fonte: IHA Maggio 2006). L’equilibrata composizione di oli permette a FRIOL di essere un olio resistente alle alte temperature, consentendo di ottenere un fritto croccante e al contempo asciutto. Proprio per questo FRIOL è un collaboratore prezioso e molto apprezzato sia per i “grandi fritti” che per i “piccoli fritti” preparati nelle case degli italiani.

 

Il lungomare di Pozzallo farà da cornice naturale anche alle sfilate di gruppi folkloristici, a bande musicali, majorette, sbandieratori e spettacoli di cabaret che animeranno le serate della Sagra. La festa si concluderà con uno spettacolo pirotecnico che illuminerà il mar Mediterraneo.

 

 

La Storia: Pozzallo, terra di marinai e pescatori, ha sempre intessuto col mare un profondo connubio basando su di esso la propria economia. Sono queste le premesse ideologighe e culturali da cui nasce la festa del mare inevitabilmente diventata la "Sagra del Pesce". Circondati dal profumo dal canto e dalla brezza marina ogni giorno la gente di mare, scrutava la luna e studiava il vento per cercare di intuire la qualità e la quantità di pesce che la natura avrebbe riservato loro. Da questo antico legame nasce nel 1967 la prima edizione della Sagra del Pesce, tenuta nel cuore della città, Piazza delle Rimembranze e organizzata dal Comune di Pozzallo.

 

 

 

Per Informazioni:

Pro Loco di Pozzallo – tel. 0932-79.72.20

www.prolocopozzallo.net

www.sagradelpesce.org

 


 
 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992

 
Google