Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Sagre ed Eventi

Agriturismo

Alberghi

Campeggi

Ristoranti

Night

Guide all'Impresa   

 

 

CORSO DI DOLCI - Corato (BA)

I dolci al piatto di Stéphane Betmon ad Anice Verde

Il 3 e 4 ottobre  lo chef del Plaza Athenèe di Parigi sarà nella scuola di cucina di Corato

I dolci al piatto saranno i protagonisti del nuovo corso di  Stefane Betmon in Anice Verde.

Creazioni in cui equilibrio - di gusti, profumi e colori, queste saranno le proposte  in programma per la due giorni che si terrà dal 3 al 4 ottobre nella scuola di Anice Verde. Docente chef Stephane Betmon uno dei grandi talenti della pasticceria contemporanea; perfette per la ristorazione, il catering, il banqueting e, ovviamente, per la pasticceria

Per Stéphane Betmon la pâtisserie è un’espressione artistica a sé stante, capace di suscitare emozioni intense. Sempre in cerca di nuovi sapori, di consistenze e di forme sorprendenti, la pâtisserie di Stéphane si distingue per la sua leggerezza ma anche e soprattutto per la sua originalità e la sua creatività. 

Utilizza tecniche e ricette della grande tradizione ma riadattate nel gusto e nell’aspetto alle moderne esigenze. Nelle sue realizzazioni trovano spazio dei profumi che forse ci aspetteremmo in una Eau de Toilette, vedi il gelsomino ma anche le spezie come il pepe rosa o le fava tonka, cose queste che gli permettono di giocare sui contrasti delle consistenze e dei sapori.

 

Le lezioni si terranno nella tecnologica  scuola  di  Corato, agli allievi sarà consegnato una dispensa, un grembiule e l’attestato di partecipazione firmato dallo chef docente.

 

L’appuntamento con Stéphane Betmon è il 3 e 4 ottobre  dalle ore 16, nella scuola  di Anice Verde in via Salaria, 3 a Corato

Per prenotazioni e informazioni 080.8725679 – 340.2565409 – www.aniceverde.com

Stéphane Betmon

Nato a Gien, Val  de Loire, Francia, il 6 marzo 1975. Comincia a imparare il mestiere nella sua città natale. Studia la disciplina lavorando in contemporanea in una pâtisserie per perfezionare la pratica. Arrivato a Parigi nel 1997, ha la fortuna e l’opportunità di lavorare e di partecipare all’apertura della nuova boutique LADURÉE ai Champs-Elysées con lo chef Pierre Hermé. Ha nel frattempo già deliziato le tables parigine collaborando con lo chef Christophe Michalack come secondo dell’Hôtel Plaza Athénée. In seguito a una domanda di collaborazione con Philippe Conticini, Stéphane accetta il posto di chef e raggiunge la Brigade de la Maison Peltier della rue de Sèvres nel 7° arrondissement. Durante i suoi quattro anni parigini, Stéphane occupa il posto di chef pâtissier del restaurant «chez Catherine» a fianco di Catherine Guerraz seguace di una «cuisine originale sans être alambiquée». il suo talento è ricompensato da diversi premi gastronomici fra i quali in particolare una medaglia d’oro nel 1993 per alcuni pièces montées sul tema del Loiret. Notato dal Gambero Rosso in Italia, partecipa nel 2008 alla Città del gusto.

 

AGRITURISMO: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

ALBERGHI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

CAMPEGGI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

CATERING: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

ENOTECHE: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

RISTORANTI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle D'Aosta - Veneto

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992