Italianodoc: Il piacere di mangiare in Italia

Segnala Gratuitamente Sagre Eventi Manifestazioni: staff@italianodoc.com

Sagre ed Eventi: Tutte le Vostre Segnalazioni

HOMEPAGE

Sagre ed Eventi

Agriturismo

Alberghi

Campeggi

Ristoranti

Night

Guide all'Impresa   

MOSTRA VITTORIO CORSINI - Roma

Anno 2011


Sagre d'Italia per Regione

Sagre Abruzzo

Sagre Basilicata

Sagre Calabria

Sagre Campania

Sagre Emilia Romagna

Sagre Friuli Venezia Giulia

Sagre Lazio

Sagre Liguria

Sagre Lombardia

Sagre Marche

Sagre Molise

Sagre Piemonte

Sagre Puglia

Sagre Sardegna

Sagre Sicilia

Sagre Toscana

Sagre Trentino Alto Adige

Sagre Umbria

Sagre Valle d'Aosta

Sagre Veneto
 

GIACOMO GUIDI ARTE CONTEMPORANEA

Vicolo Sant' Onofrio, 22, 23 00165 Roma

 

presenta:

 

VITTORIO CORSINI

LA COSTOLA DELLE COSE

a cura di Ludovico Pratesi

 

Dal 7 dicembre 2011 al 29 febbraio 2012

Inaugurazione 6 dicembre 2011 ore 19

cocktail

 

Ancora una volta la Galleria Giacomo Guidi ci propone un artista di grande qualità e spessore, fedele alla scelta di esporre  solo artisti affermati, il giovane gallerista romano sceglie il nome di Vittorio Corsini per la Mostra di Natale.

 

 


Eventi in Italia per Tipologia

Antiquariato e Collezionismo

Capodanno

Carnevale

Concerti

Congressi e Convegni

Cortei Storici Feste Medievali

Eventi Beneficenza

Eventi Enogastronomici

Eventi Sportivi

Festa della Donna

Feste della Birra

Feste e Manifestazioni

Feste religiose e patronali

Fiere

Halloween

Mercatini

Natale Presepi e Mercatini

Notti Bianche

Mostre

Pasqua

Raduni

Sagre

San Valentino

Sfilate Moda

Spettacoli Teatrali

 
ITALIANODOC
Contatti
Registrazione Strutture
Pubblicità
Siti amici - Link Utili
 

La Costola delle Cose, prima personale dell’artista toscano presso la galleria Giacomo Guidi, è curata da Ludovico Pratesi.

Lo spazio si trasforma con una serie di dipinti su lastre di metacrilato , che riprendono un ciclo di opere iniziato nel 1989, monocromi caratterizzati da tinte pastello, dal rosa all’azzurro al bianco, che presentano su un lato una luce al neon, che conferisce ai colori una sfumatura particolare, rendendoli rarefatti e quasi evanescenti.

 

Una modalità che avvicina queste opere alla cultura del monocromo, in una linea di continuità che procede da Yves Klein e Lucio Fontana per arrivare a Gerhard Merz, Imi Knoebel ed Ettore Spalletti, fino a tracciare l’evoluzione di una pittura sensibile arricchita da un’attenzione al rapporto tra opera e spazio di matrice architettonica che attraversa l’intera ricerca di Corsini.

 

Insieme ai dipinti l’artista  presenta una scultura trasparente, in una sorta di conversazione sussurrata tra colore e materia, che nella dimensione  dello spazio espositivo conferisce all’insieme un’atmosfera intima ed essenziale, per suggerire una riflessione su una possibile natura poetica del nostro quotidiano, un momento meditativo da isolare dal continuo flusso di immagini che invadono costantemente la nostra esistenza.

 

Questa presenza silenziosa ed essenziale legata ad una consapevolezza profonda e sotterranea è, per Vittorio Corsini, la costola delle cose.

 

 

“La campitura monocroma dell’opera di Vittorio Corsini indica la capacità del colore di relazionarsi con lo spazio, in una gamma sensibile di microscopiche relazioni tra la tela e la materia pittorica. Una vocazione che l’artista sottolinea attraverso l’inserto di una fonte di luce diretta, un neon incastonato al bordo della tela, quasi ad indicarne il confine. Attraverso questo elemento  l’opera acquista la capacità  di impadronirsi dello spazio circostante, di imporsi allo sguardo per suggerire un’architettura della visione, animata dal cortocircuito tra la dimensione evocativa del colore e la forza espressiva della luce.”

L.Pratesi

 

 

Vittorio Corsini (Cecina, 1956) vive e lavora a Firenze. Tra le mostre personali recenti, nel 2010 "Xenia" e "Macrowall - Eighties are back", al MACRO di Roma , ed "Esercizio 1" presso la galleria Corsoveneziaotto di Milano, nel 2009 "orange mood " per la galleria Alessandro Bagnai di Firenze, nel 2008 “Walkabout”' per Santa Maria della Vita a Bologna, nel 2007 “GOD Save THE PEOPLE” per l' ex chiesa di San Matteo a Lucca e la galleria Claudio Poleschi arte contemporanea. Tra le numerose collettive cui ha partecipato in tempi recenti ricordiamo: "Lo spazio del sacro" alla Galleria Civica di Modena, "La scultura del XXI secolo" presso la Fondazione Pomodoro di Milano, " Arte Natura/Natura Arte", a Palazzo Fabroni di Pistoia, "Oltre il grande rettile" al museo Giovanni Fattori di Livorno.

 

Ludovico PRATESI, critico d'arte e curatore, è Direttore artistico del Centro Arti Visive Pescheria di Pesaro, curatore scientifico di Palazzo Fabroni e Direttore della Fondazione Guastalla per l'arte contemporanea. E' inoltre Presidente della sezione italiana dell'AICA e consigliere dell'AMACI (Associazione Musei Arte Contemporanea Italiana). Collabora con il quotidiano "La Repubblica".

 

GIACOMO GUIDI  - ARTE CONTEMPORANEA

apertura da martedì a sabato 11.00-13.00/16.00-19.00

o su appuntamento

 

Vicolo Sant’Onofrio, 22/23

00165 Roma

Tel.   06 96043003  / 393 8059116

info@giacomoguidi.it

www.giacomoguidi.it

 

AGRITURISMO: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

ALBERGHI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

CAMPEGGI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

CATERING: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

ENOTECHE: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle d'Aosta - Veneto

RISTORANTI: Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia Romagna - Friuli Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino Alto Adige - Umbria - Valle D'Aosta - Veneto

 

ITALIANODOC (© 2004-2015) - tutti i diritti riservati - Cookie - Privacy - Registrazione

Il sito non costituisce testata giornalistica  -  Partiva IVA: 01543360992